Connect with us

Attualità

JESI / “CAFFETTIERA” E VIA CASTELFIDARDO: CHIUSI GLI IMPIANTI DI RISALITA

Si sale, invece, da via Mazzini. Da un paio di giorni sono in atto interventi di manutenzione

JESI, 14 febbraio 2019Impianti di risalita per il centro città chiusi per problemi tecnici. Due i cartelli che avvertono gli utenti: davanti all’ascensore del Parco del Vallato e a quello di via Castelfidardo.

Già serrati da un paio di giorni, gli impianti rimarranno chiusi al pubblico finché non verrà ripristinato il corretto funzionamento. Rimane aperto invece, l’impianto che da via Mazzini arriva in Piazza della Repubblica. Interventi straordinari per l’ascensore del Parco del Vallato, la Caffettiera, che recentemente era finita nel mirino dei vandali. Sistemata la porta, presa a calci da due persone incappucciate, adesso è il momento di intervenire per la manutenzione.

20190214_102551 20190214_102101 20190214_101916 20190214_102842 20190214_103525
<
>
La scala mobile di Palazzo Battaglia

In piena efficienza, invece, quello di Palazzo Battaglia, con la scala mobile, che collega via Nazario sauro con Piazza Ghislieri e l’altro del parcheggio Mercantini.

Non sono mancati i cittadini che hanno subito disagi per  la chiusura degli impianti, soprattutto anziani, disabili e famiglie con i passeggini: si dovrà pazientare ancora qualche giorno. Gli ascensori, per via della mancanza di personale, avevano già visto ridotto l’orario di apertura: sono chiusi infatti dalle 13 alle 15.30 mentre prima erano aperti ad orario continuato.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Lavorare in presenza, lavorare in smartworking: quali sono le differenze principali fra reale e virtuale nel mondo digitalizzato Lavorare in presenza, lavorare in smartworking: quali sono le differenze principali fra reale e virtuale nel mondo digitalizzato
Rubriche5 minuti fa

Lavorare in presenza o lavorare in smartworking: quali sono le differenze principali fra reale e virtuale nel mondo digitalizzato

Il mondo del lavoro è cambiato negli ultimi 10 anni e lo smartworking rappresenta la conclusione della prima tappa del...

Perché il gioco piace tanto e verso quale futuro sta andando? Perché il gioco piace tanto e verso quale futuro sta andando?
Rubriche52 minuti fa

Perché il gioco piace tanto e verso quale futuro sta andando?

Il mondo dell’intrattenimento oramai è solo online. Con la rivoluzione tecnologica questo trend si era già imposto da tempo, con...

Cronaca2 ore fa

Jesi / Amazon: variante approvata, via libera al cantiere – VIDEO

Il sindaco Fiordelmondo: «Da oggi esiste la possibilità concreta per questo territorio di diventare un attore importante nel panorama economico...

Attualità3 ore fa

Cupramontana / Conto alla rovescia, poche ore alla Sagra dell’Uva 2022

L’augurio del presidente della Fondazione e sindaco, Enrico Giampieri a tutti i cuprensi: «Ce lo meritiamo, se lo meritano i...

Cronaca3 ore fa

Jesi / Il consigliere Giancarlo Catani propone nuova adesione al Premio Vallesina

Interpellanza nel Consiglio comunale di domani, il Comune di Jesi ne era uscito 16 anni fa «ma ora sarebbe opportuno...

Marche news4 ore fa

Covid-19 / Anche oggi nuovi casi positivi sopra quota 1.000

L’ incidenza regionale cresce per il decimo giorno consecutivo e passa da 323,67 a 361,10 di Redazione Ancona, 28 settembre...

Alta Vallesina4 ore fa

Fabriano / Whirlpool, la multinazionale non si presenta al tavolo del Mise

Dura la presa di posizione di Fiom e Cgil: «Governo utilizzi poteri speciali per fermare spregiudicatezza multinazionale» di Redazione Fabriano,...

Cronaca4 ore fa

Jesi / Mre: una targa per ricordare il Mutuo Soccorso

L’edificio di via Garibaldi abbattuto nel 2017, al suo posto un parcheggio, la sollecitazione di Katia Mammoli: «E’ stato una...

Attualità5 ore fa

Cingoli / Il sogno rap di Matteo e Ovidiu

Per poter realizzare il videoclip musical con Martyna Smith, icona top del mondo dello spettacolo, hanno lanciato una raccolta fondi...

Alta Vallesina7 ore fa

Fabriano / Elica, approvata distribuzione di un dividendo ordinario

Francesco Casoli, Presidente di Elica: «Dopo anni di grande impegno e di duro lavoro Elica torna a remunerare» di Redazione...

Meteo Marche