Connect with us

Cronaca

JESI / CANE ANNUSA “STRANA” POLVERE, IL PROPRIETARIO CHIAMA LA POLIZIA LOCALE

Sostanza che era stata sparsa sul marciapiede vicino a un esercizio commerciale di Corso Matteotti

JESI, 11 gennaio 2019Polvera sospetta, strana, dal colore giallo, come fosse zolfo, cosparsa vicino all’area d’entrata, tra muro e marciapiede, di un esercizio commerciale di corso Matteotti.

Mercoledì scorso, mentre è intento alla passeggiata con il proprio cane, un uomo si accorge che l’animale sta annusando proprio quella sostanza e, probabilmente, ci ha fatto anche una leccatina.

Corso Matteotti

Allarmato dal fatto che quella roba avrebbe potuto essere tossica, il proprietario dell’animale – che sembra non averne comunque risentito  – ha deciso di far intervenire la Polizia Municipale che ha effettuato un campionamento al fine dell’indagine tossicologica della quale è stato investito il servizio veterinario dell’Asur.

(p.n.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •   
  •  
  •  
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.