Connect with us

Attualità

JESI / CENTRO AMBIENTE, INGRESSO COME UNA DISCARICA (foto)

Scaricato di tutto, nonostante il divieto, accanto ad alcuni cassonetti: dalle poltrone ai materassi, dai tavoli alle sedie

JESI, 24 febbraio 2019 – C’era di tutto all’ingresso del Centro ambiente, al Campo Boario, in chiusura domenicale. Come fosse una discarica a cielo aperto: a due passi dal verde e altrettanti dalla strada, viale don Minzoni.

A fronte del cartello di divieto di scarico anzi, divieto assoluto di abbandono dei rifiuti fuori dagli appositi contenitori per cui “i contravventori saranno sanzionati in base alle normative vigenti“, lo sguardo poteva spaziare libero su copertoni e tubolari di biciclette, sacchi e sacchetti chiusi, materassi, reti e cuscini, sedie, mobilio in genere, poltrone, tavoli, materiale vario in metallo e qualche toner. Almeno per quello che si riusciva a vedere sulla parte alta dell’ammasso informe. Chissà sotto.

20190224_120345 20190224_120149 20190224_120231 20190224_120243 20190224_120143 20190224_120247 20190224_120812 20190224_120822 20190224_120834 20190224_120840
<
>

Tutto, comunque, regolarmente accatastato accanto ad alcuni cassonetti. Uno spettacolo indegno. Ma le telecamere di video sorveglianza ci sono.

E ci si augura che la cosa non finisca qui.

(p.n.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.