Connect with us

Cronaca

JESI / Controlli: tutti al parco, anzi no

C’è chi continua imperterrito a stazionare all’interno del Parco del Vallato, “intrusioni” anche in altre zone verdi, come ai giardini  pubblici

JESI, 9 maggio 2020 – Solita musica al Parco del Vallato.

Il Sindaco Bacci cun una recente ordinanza ha vietato l’accesso ai parchi e ai giochi per bambini, e dunque anche al Parco del Vallato, con tanto di cartelli ben esposti oltre alla recinzione, agli ingressi, con nastro rosso e bianco. Come ovunque.

Ma, evidentemente, le regole non valgono per tutti. Nel pomeriggio un gruppo di ragazzi era assembrato sopra il solito muretto.

20200509_174529 20200509_174718 d4c36581-6945-4149-b285-14e332ef9b2d F4064B91-D14B-4D27-AF24-0CDDC71A5876 2 IMG_7958 IMG_7957 3f5b1956-735a-48d4-b439-b03e76b9c515-1200x829 2 20200509_182026 20200509_182254
<
>
Giardini lato via Grecia

All’arrivo degli agenti della Polizia Locale si sono dileguati ognuno per vie di fuga diverse.

Poco dopo, allontanatasi la Polizia, subito di nuovo insieme. A quel punto sono arrivati anche i Carabinieri che hanno provveduto all’identificazione di due di loro.

Partiti i militari eccoli di nuovo tutti insieme.

Situazione che, comunque, si è verificata anche in altre zone verdi della città, complice la bella giornata di sole e la voglia di starsene fuori.

Ai giardini di Viale Cavallotti all’opera la Polizia Locale che, tra l’altro, ha provveduto ad allontanare dalle panchine chi vi si era seduto e a fermare qualche ciclista in vena di un passaggio all’interno.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.