Connect with us

Cronaca

JESI / Cooss Marche, il voto che ha approvato i tagli fa discutere

Sotto la lente d’ingrandimento gli aspetti legali e formali e della privacy legati alle operazioni di voto: a giorni l’incontro con la Regione

JESI, 6 luglio 2020 Approfondimenti tecnici sulla votazione dello scorso 30 giugno da parte dei soci-lavoratori di Cooss Marche, la cooperativa che ha riscontrato una perdita di 8 milioni di euro sul fatturato a giugno e prevede di arrivare a 12 milioni a settembre.

 

La protesta dei lavoratori Cooss

Il voto aveva approvato la decurtazione degli stipendi, ferie, permessi e tredicesima: 1.465 i voti, a fronte di quasi 3mila lavoratori. I cooperatori e volontari, che subiranno le decurtazioni, hanno votato in 602, 36 gli astenuti, 461 i contrari, ma i voti favorevoli dei soci finanziatori che non lavorano nella cooperativa e che quindi nulla hanno a che vedere con i tagli, sono 366.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Tagli che avevano fatto scendere in piazza, prima del voto, un nutrito gruppo di lavoratori e lavoratrici.

Ora sono diversi i lavoratori che si sono affidati a un legale mentre i sindacati chiedono di verificare la regolarità dell’assemblea, alla luce del procedimnto stesso, degli aspetti legali e formali e della privacy durante le operazioni di voto.

La votazione ha aprovato anche la riduzione della quota sociale che viene pagata ogni mese dai lavoratori, dal momento in cui entrano nella cooperativa, ridotta della metà e rateizzata nel tempo.

Nei prossimi giorni si terrà l’incontro tra i sindacati, la Cooss Marche, il presidente della Regione, Luca Ceriscioli, e l’assessorato regionale al lavoro.

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.