Connect with us

Cronaca

JESI / Covid-19, Casa di riposo: «Cinque i positivi»

Casa di riposo jesi

L’assessora Marialuisa Quaglieri evidenzia gli sforzi fatti dalla struttura per limitare l’isolamento degli anziani ospiti

JESI, 28 dicembre 2020 – «Sono cinque le persone positive nella Casa di riposo, sono state trasferite in un’apposita area covid che speriamo di poter smantellare al più presto».

L’assessora ai servizi sociali, Marialuisa Quaglieri, sollecitata dall’interrogazione del consigliere Samuele Animali, ha evidenziato nel corso del Consiglio comunale, gli sforzi che sta facendo la struttura di via Gramsci nella gestione dell’emergenza sanitaria.

«Speriamo che il comitato dei parenti delle persone ospiti diventi sempre più attivo così da fornire spunti utili al confronto» ha detto l’assessora rispondendo al quesito che chiedeva di garantire un contatto con le famiglie delle persone ospiti delle strutture socio sanitarie.

Andreoli immobiliare 01-07-20

«Gli ospiti si sono quasi tutti negativizzati – ha aggiunto il sindaco Massimo Bacci durante le comunicazioni -. Il personale addetto è tuto negativo».

Marialuisa Quaglieri

«L’isolamento e la solitudine creano sofferenza – ha aggiunto l’assessora Quaglieri -, purtroppo la normativa per l’accesso ai parenti prevede delle eccezioni che riguardano, ad esempio, il fine vita. Altre disposizioni dipendono dalla Direzione sanitaria, organismo che non c’è nella Casa di riposo. I casi di covid sono stati gestiti in maniera rapida e professionale e stiamo cercando di organizzare incontri con i parenti dopo 8 giorni e con modalità come la porta a vetri».

Presto sarà inoltre attivata la telemedicina «un valido supporto».

«Sarebbe importante il contatto fisico magari con la tenda come avviene in altre strutture: perché allo stato attuale, anche con il vetro, i parenti restano fuori» ha concluso Animali.

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche