Connect with us

Cronaca

JESI, CRONACA / SCAPPA DOPO UN INCIDENTE, INSEGUITO E BLOCCATO DA ALCUNI AUTOMOBILISTI

incidente1JESI, 10 maggio 2015 – Alla guida di una Peugeot 205 si scontra frontalmente con una Citroen e, seppur malconcio, tenta la fuga; è stato bloccato da alcuni automobilisti che hanno assistito al sinistro. Il movimentato episodio, che ha provocato il ferimento, seppure in maniera lieve di tre persone, è avvenuto nel tratto terminale di via del Prato, ad alcune decine di metri dalla rotatoria tra la stessa via, via Gallodoro e via del Molino. Erano da poco passate le 10 di questa mattina quando una Citroen C4 condotta da M.T., 50 anni, residente a Maiolati Spontini, con a bordo un passeggero, stava viaggiando in direzione mare quando sarebbe stata investita dalla Peugeot che procedeva in senso opposto. A giudicare dai danni rilevati sulle due auto, il frontale sarebbe stato abbastanza violento, ma non al punto tale da provocare grosse conseguenze al conducente la Peugeot, tale A.A., palestinese di appena 18 anni che, una volta ripresosi dallo spavento, per ragioni che saranno accertate dal personale della Polizia Locale, ha tentato la fuga, lasciando nell’auto un passeggero (forse il fratello). Un comportamento che ha subito mobilitato alcuni automobilisti che seguivano la Peugeot che lo hanno inseguito e bloccato. Ora il giovane straniero, regolarmente residente in città, si trova all’ospedale, con lui il passeggero che trasportava e quello che si trovava sulla Citroen C4.incidente
Per poter consentire alla Polizia locale di rilevare l’incidente in sicurezza, il tratto di via del Prato compreso tra le vie Zannoni e Del Molino è stata chiusa al traffico; l’accesso è stato sorvegliato da una pattuglia del locale Commissariato di Polizia. Sul luogo dell’impatto è rimasta una grossa macchia di olio, a testimonianza del danno prodotto sulla Citroen.
(Sedulio Brazzini)

Andreoli immobiliare 01-07-20
Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.