Connect with us

Cronaca

JESI / DISTRUTTA LA MIMOSA DELLA PANCHINA ROSSA, SFREGIATO L’8 MARZO

L’amara sorpresa questa mattina, quando tutto era pronto per un apericena

 

JESI, 8 marzo 2019 – Distrutta. Quella magnifica pianta di Mimosa, selvaggiamente massacrata solo per poter prendere i rami ricchi di piccoli fiori gialli e forse regalarli alle proprie morose. E comunque l’ennesimo gesto vandalico, che più che vandali dovremmo chiamarli cretini per lo sfregio alla Festa della Donna.

L’avevano piantata vicino alla Panchina Rossa, lì dietro il Comitato abitanti del centro storico, esattamente un anno fa, in occasione dell’inaugurazione. Rappresentava un dono per il quartiere.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Ma stamattina l’amara sorpresa: la Mimosa è stata spezzata. “Distrutto un simbolo – commenta il Comitato abitanti del centro storico -. L’ennesima riprova che chiunque sia stato non merita rispetto in questo giorno né in altri, visto che non sa rispettare le piante e l ‘ambiente in cui vive”.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.