Connect with us

Attualità

JESI / “E… STATE A JESI”, LA NOTTE DEI MANICHINI VIVENTI (LE FOTO)

JESI, 13 luglio 2018 – Il secondo giovedì, quello di ieri, del calendario di “E… state a Jesi” promosso dai commercianti di “Jesi Centro” e dalla Cna, ha visto come protagonisti i manichini viventi che si sono proposti dalle vetrine dei negozi di corso Matteotti e via Pergolesi.

Curiosità ma anche partecipazione attiva della numerosa gente che ha affollato il centro cittadino avvolto dalla musica: loro, i manichini, cercavano di interpretare al meglio il loro ruolo ma non sono mancati sorrisi, occhiate, gesti, rivolti a chi era a caccia di foto. Poi la loro sfilata lungo il Corso e la passerella sul red carpet in piazza della Repubblica. Per ritornare a rioccupare ognuno il proprio posto in vetrina.

Tra questi non poteva mancare la presenza di Graziano “Figaro” Fabrizi che insieme a Serena Mazzarini e Lorenzo Guerra hanno animato “Piccadilly Tre”. Dal “Figaro” si sono soffermati in tanti e molti hanno cercato anche di provocare una sua reazione. Ma c’è stato poco da fare. Lui era così preso e così immobile da sembrare  una guardia reale a Buckingham Palace. Esprimendo, comunque, fashion da tutti i pori.

Solo in un paio di circostanze non ha retto alla provocazione, lasciandosi andare al famoso gesto dell’ombrello. Ma con una eleganza tale da suscitare soltanto applausi. E cercando di ricevere un bacio dalla consigliera comunale Silvia Gregori.

Una serata tra shopping, degustazioni e cibo impreziosita anche da un momento di danza sotto le logge di palazzo Ricci.

Prossimo appuntamento giovedì 19 luglio.

pino nardella

(Foto Crico)

 

Condividi