Connect with us

Cronaca

JESI / Elezioni regionali, le donne jesine in corsa verso Ancona

A sostegno di due degli otto candidati, si sono messe in gioco per portare il loro contributo in Regione

JESI, 30 agosto 2020 – Sono cinque le donne jesine che si sono messe in gioco per le elezioni regionali.

In schieramenti diversi, con idee differenti, hanno un passato di impegno politico e un futuro che scriveranno le elezioni dei prossimi 20 e 21 settembre.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Paola Belardinelli, Maria Teresa Chechile, Lindita Elezi, Silvia Gregori e Anna Virginia Vincenzoni sono la cinquina jesina candidata a sostegno di due degli otto aspiranti presidenti della Regione, Maurizio Mangialardi per il centrosinistra e Francesco Acquaroli per il centrodestra

 

Paola Belardinelli

Con il Pri, all’interno del Movimento per le Marche, a sostegno del centrodestra, c’è Paola Belardinelli, ex funzionaria dell’Agenzia delle Entrate, ora in pensione. Nata a Jesi, nel centro storico, è l’ultima di sei figli. Porta il cognome della madre perché lei non era sposata e a quel tempo la legge sul diritto di famiglia non esisteva. Rimasta orfana a 17 anni, si è divisa tra lo studio e il lavoro che ha svolto in un maglificio.

Maria Teresa Chechile

Maria Teresa Chechile è scrittrice, poetessa e infermiera. Candidata con il Partito Socialista Italiano all’interno della lista PsiItalia VivaDemosCivici Marche -, che sostiene Maurizio Magialardi come presidente, è nata in Svizzera a Zurigo il 14 gennaio del 1971. Prima trasferita a Milano poi a Jesi dove lavora all’ospedale “Carlo Urbani” dal 1998. Ha scritto numerose poesie e componimenti che ha raccolto nel libro “Pensieri fugaci”, edito da Le Mezzelane, e ricevuto diversi riconoscimenti in tutta Italia per la sua prolifica attività letteraria.

Lindita Elezi

Lindita Linda Elezi, di origine albanese classe 1971, sostiene il candidato di centrodestra con la lista Lega Salvini per le Marche. Quinta figlia di un ufficiale dell’esercito, è sposata con Marco e hanno due figli.  Lavora come infermiera all’Asur Marche Area Vasta 2 a Jesi – Dipartimento di Prevenzione come infermiera professionale. Ex consigliera comunale nei banchi della maggioranza con Patto x Jesi, è stata anche capogruppo per due anni della civica che rappresentava.

Silvia Gregori

Silvia Gregori è nata a Jesi nel 1975. Sostiene il candidato Acquaroli nella lista di Forza Italia. Si è candidata a Sindaco di Jesi alla tornata elettorale del 2017 e attualmente siede sui bachi dell’opposizione in Consiglio comunale. La jesina afferma di conoscere bene la macchina amministrativa: «Sono sicuramente una persona che fa politica perchè mossa da ideali ben precisi, infatti non ho mai scelto il partito in base alle percentuali».

Anna Vincenzoni

Originaria di Jesi, residente a Cupra Montana, Anna Virginia Vincenzoni, pensionata e appassionata di fotografia, è in lista con Il Centro a sostegno del candidato presidente Mangialardi. Ha lavorato come impiegata amministrativa all’ospedale di Jesi e dal 1995 nell’Associazione dei Comuni come coordinatrice responsabile dei Servizi Sociali e Disabili.  È autrice di vari libri su Jesi e collabora con il settimanale diocesano Voce della Vallesina.

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.