Connect with us

Curiosità

JESI / ESEMPIO DI CITTADINI CHE SI DANNO DA FARE PER MANTENERE PULITA E ORDINATA LA CITTA’

JESI, 18 dicembre 2018 – I vandali colpiscono ancora e dove non arriva la mano degli addetti alla manutenzione civica arrivano i cittadini virtuosi e diligenti che hanno a cuore il bene ed il decoro della propria città.

Insomma contro i vandali che deturpano, come nel caso in questione il Parco del Vallato, ci sono sempre cittadini pronti ad intervenire e dare un bell’esempio.

Non è più una novità infatti che al Parco del Vallato, quando inizia l’imbrunire fino a tardissima sera, oltre ad imbattersi in episodi poco gradevoli, la mano di alcuni ce la mettono tutta nel tentativo di sfasciare quello che capita.

Uno degli obiettivi che va per la maggiore sono i raccoglitori dei rifiuti che vengono divelti e poi, pieni di ogni cosa, scaraventati a terra.

Compito degli addetti alla manutenzione dovrebbe essere quello di svuotare questi cestini e mettere dei nuovi sacchetti raccoglitori. Oltre al fatto di sistemarli al meglio, se in giro per il arco, e riagganciarli al loro posto.

Ma non sempre è così!

Ieri a completare l’opera ci ha pensavo Damiano Paoletti, presidente del Comitato Parco del Vallato, il quale con pazienza e senso civico e di responsabilità, ha riposizionato a dovere i contenitori al loro posto.

Un bel gesto che va apprezzato e applaudito.

Allo stesso tempo vengono chiamati in causa i responsabili dell’ufficio manutenzione del Comune di Jesi, o chi per loro, i quali dovrebbero spiegare perché, se esiste un perché, il personale addetto alla pulizia del Parco lascia l’opera a metà con il rischio che anche i bambini, vicino ai giochi ed alle altalene, con quei contenitori in libertà, possono farsi male.

(e.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •   
  •  
  •  
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche