Connect with us
TESTATA -

Cronaca

JESI / FANTASTICO ALAIN, SESTO AI MONDIALI DI DOPPIO IRONMAN

JESI, 7 luglio 2015 – È ancora Alain Sanchioni il portabandiera dell’Italia in una delle discipline più impegnative, per la resistenza fisica e mentale, del
Sanchioni - Mondiale 2015panorama sportivo mondiale, il cosiddetto Doppio Ironman. L’atleta jesino è stato il primo italiano, nonché sesto della classifica assoluta, al Mondiale di Doppio Ultra Triathlon tenutosi a Velence, in Ungheria, lo scorso fine settimana. Sanchioni ha coperto il percorso di gara (nell’ordine 7,6 km a nuoto, 360 km in bicicletta e 84,4 km di corsa) in 26 ore, 22 minuti e 26 secondi. Un tempo che gli è valso, appunto, la sesta posizione nella classifica mondiale.
Particolarmente performante la prestazione dell’atleta jesino nel tratto a nuoto, dove ha fatto segnare il terzo miglior tempo con 2 ore, 33 minuti e 48 secondi. Da notare come l’Ultra Triathlon Double Iron World Championship di quest’anno sia stato particolarmente duro, anche rispetto alle altissime prestazioni sempre richieste in questo tipo di gare, a causa dell’ondata di caldo che ha interessato anche l’Ungheria e di un dislivello positivo di 3.200 metri nel percorso in bicicletta. Per l’atleta jesino, la moglie e gli amici che lo hanno seguito in loco e da casa, ancora una grande soddisfazione: per la sesta piazza assoluta, il titolo di primo italiano all’arrivo che Sanchioni conserva ormai dal 2010 e la capacità di sfoderare una prestazione psicofisica che può nascere solo da una grande disciplina e perseveranza.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Sanchioni - Mondiale 2015 arrivoCosì è stata subito festa quando, come da tradizione, Sanchioni ha raccolto il tricolore ed ha effettuato l’ultimo giro di corsa al contrario per salutare e incitare gli atleti ancora in gara. Classe 1967, titolare della Sport Action di Jesi, Sanchioni è molto conosciuto in città, anche per la preparazione non comune che richiede il suo sport. “Nelle gare di resistenza il 50% di ciò che fa la differenza è costituito da psicologia e forza mentale – ha avuto modo di spiegare -. Dipende dalla capacità di controllo e di oltrepassare i momenti di decadimento fisiologico che si hanno durante la gara, soprattutto nella parte terminale di distanze così lunghe. Una capacità che si acquisisce solo con la costanza e l’impegno in allenamento. Per questo a chi mi chiede quale sia il momento più duro spiego che il momento più importante è durante l’anno: è lì che occorre mettere in campo il carattere e la forza interiore che ti fa allenare costantemente con sacrificio e performance sempre migliori”.
(Andrea Brunori)

Condividi
  
    
-50

news

Breaking news51 minuti fa

Covid-19 / Nelle Marche 526 positivi, 154 in provincia di Ancona

Prosegue il calo dell’incidenza regionale, oggi a 278,19 Ancona, 26 Maggio 2022 – Nelle Marche 526 positivi, 154 in provincia...

Alta Vallesina1 ora fa

Fabriano / Raddoppio Orte – Falconara, proseguono gli incontri

Alberto Cena: «Approfondire ogni aspetto dell’opera con il territorio, raccogliendo istanze e osservazioni» Fabriano, 27 maggio 2022 – Alternative di...

Cronaca1 ora fa

Jesi / Elezioni: Lorenzo Fiordelmondo termina l’isolamento

Il candidato Sindaco aveva contratto il Covid lo scorso 15 maggio e da allora ha fatto da casa la campagna...

Attualità1 ora fa

Cingoli / Bernabucci dona collezione di medaglie settecentesche al Comune

Domani alle 11 presso il Palazzo comunale la cerimonia ufficiale, il sindaco Michele Vittori: «Siamo onorati, arricchisce il patrimonio già...

Eventi & Cultura1 ora fa

Morro d’Alba / Torna il Festival “Lacrima in giallo”

Dall’ 1 al 5 giugno evento culturale dedicato alla narrativa noir e ai libri gialli, accompagnati immancabilmente dal rosso della...

Jesi2 ore fa

Pallanuoto / Jesina a Ravenna per difendere il +4 in classifica

Domani sabato 28 maggio ore 18. All’andata la squadra romagnola diede filo da torcere ai leoncelli. Assente Chiorrini JESI, 27...

Calcio3 ore fa

CALCIO GIOVANILE / A Senigallia Inter, Juventus, Roma ed Empoli per lo scudetto under 14

Partite sabato 28 e domenica 29 maggio: in campo le promesse del futuro SENIGALLIA, 27 Maggio 2022 – Quattro big...

Calcio3 ore fa

Eccellenza / La Biagio Chiaravalle si gioca tutto al ‘Ferranti’

L’undici di Favi deve solo vincere per restare in categoria. Se al termine dei 90′ regolamentari sarà parità si proseguirà...

Alta Vallesina5 ore fa

Sassoferrato / Domani l’incontro per l’anniversario dell’occupazione della miniera di zolfo

Al convegno interverranno il segretario generale della Uil Pierpaolo Bombardieri, Iperide Ippoliti (Segreteria Nazionale UIL), Marco Labbate (Università degli Studi...

Cronaca5 ore fa

Cingoli / Lieve scossa, epicentro a Trentavisi

Magnitudo 1.6, ieri pomeriggio alle 17.18: avvertita dalla popolazione Cingoli, 27 maggio 2022 – Nel pomeriggio di ieri, alle 17.18,...

Meteo Marche