Connect with us

Attualità

JESI / FIERE DI SAN SETTIMIO: LE MIGLIORI BANCARELLE, ECCO I PREMIATI DEL 2018 (FOTO)

Premio Bancarella 2018

JESI, 24 settembre 2018 –  Per i vincitori del 39° Premio Bancarella e del 21° Trofeo “Cav. Salvatore Conti” Fiva/Confcommercio Jesi, l’iniziativa di premiare gli ambulanti distintisi tra le centinaia che hanno partecipato alle tradizionali Fiere di San Settimio ha rappresentato una novità.

A farsene portavoce, questo pomeriggio, nell’aula del Consiglio comunale, è stata per prima Tiziana Imbresciani – di Monte San Pietrangeli (Ap) – che con la bancarella di vendita di borse artigianali in Piazza Federico II si è aggiudicata la coppa messa in palio dalla Confartigianato Cgia di Jesi, consegnatale da Silvano Dolciotti.

A ricevere per primo il riconoscimento del Premio Bancarella 2018, messo in palio dal Comune di Jesi, e consegnato dal consigliere comunale Maurizio Barchiesi, è stato il titolare della bancarella che in Piazza Baccio Pontelli vende spezie, frutta essiccata, tisane e tante altre specialità. Dopo aver ricevuto il riconoscimento, Camillo De Lellis di Monterotondo (Rm) ed il collega hanno raggiunto la loro bancarella per procedere alla messa in mostra dei prodotti, opportunamente ricoperti a causa della pioggia che è caduta fortunatamente in modo lieve.

Il 21° Trofeo, intitolato a colui che 39 anni or sono ideò il Premio Bancarella, il Cav. Salvatore Conti, è stato vinto da Alessandro Rita di Civitanova Marche che in Piazza della Repubblica vende calzature di ottima qualità, prodotte proprio in quella parte delle Marche rinomata per il settore calzaturiero. A consegnare il premio Luca Frezzotti, rappresentante della  Fiva/Confcommercio Jesi.
Quest’anno la cerimonia di consegna del Premio Bancarella, illustrato dalla responsabile dell’ufficio commercio del comune, Matilde Sargenti – presente anche la dirigente dell’Area tecnica, Francesca Sorbatti – ha fatto registrare un singolare record: è stata la più breve di tutte tant’è che dopo soli venti minuti gli ambulanti hanno potuto riprendere la loro attività. Un altro record lo hanno segnalato gli stessi addetti ai lavori, concordi nel dare merito a coloro che in questi due giorni si sono adoperati per sconfiggere la brutta piaga dell’abusivismo. Speriamo, confidano i “bancarellari”, che questa attenzione continui anche domani, giornata di chiusura della tre giorni di fiere patronali.
(s.b.)
©RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.