Connect with us

Cronaca

JESI / FURTO IN CASA, IL VICINO INSEGUE I LADRI CHE GLI URLANO DI FARSI GLI AFFARI SUOI

Predatori in azione in via Coppi, la fuga a bordo di una Audi grigia

JESI, 22 gennaio 2019Furto con inseguimento nella serata di ieri, 21 gennaio, in via Fausto Coppi (foto in primo piano), dopo le 19.

Un episodio criminoso ancora tutto da decifrare nella dinamica degli eventi che si sono susseguiti ma a tentare di intralciare i ladri, dopo che avevano messo a segno la loro azione predatoria,  è stato proprio un vicino dell’appartamento dove due malviventi – probabilmente italiani – erano riusciti a entrare approfittando del fatto che non c’era nessuno.

Però c’è stato poco da fare quando, in strada, velocemente saliti a bordo di un’Audi grigia sono scappati.  E uno di loro, prima di dileguarsi, gli avrebbe anche urlato di farsi gli affari suoi.

Andreoli immobiliare 01-07-20

L’uomo si era accorto che al piano sottostante la sua abitazione, il primo di una palazzina, c’era qualcosa che non andava e ha cominciato a insospettirsi. In effetti i due ladri in azione erano penetrati all’interno attraverso il balcone sul quale erano giunti lanciando una corda munita di un gancio a una estremità: e con quella si erano arrampicati.

La cassaforte dell’appartamento è stata tagliata con un frullino ma il bottino è ancora da quantificare. Indagini dei Carabinieri della Compagnia di Jesi che sono giunti sul posto poco dopo l’allarme con una pattuglia del Norm.

(p.n.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche