Connect with us

Cronaca

JESI / Futuro dell’hotel Federico II: «Chiarezza per i lavoratori»

Carlo Cotichelli della Filcams Cgil di Ancona auspica risposte precise per i dipendenti della struttura alberghiera cittadina

JESI, 13 marzo 2021 – Riapertura dell’Hotel Federico II di Jesi per la prossima estate è la possiblità fatta intravedere dall’assessore regionale Stefano Aguzzi: strada che, però, anche se auspicabile, ancora non sembra così delineata.

L’assemblea di lavoratori e lavoratrici davanti alla struttura lo scorso dicembre

Carlo Cotichelli della Filcams Cgil di Ancona (foto in primo piano), in merito all’ultimo incontro svoltosi in Regione, spiega: «In quella occasione la liquidatrice (Federica Cartuccia, ndr) ha spiegato che gli interessamenti verso la struttura sono in fase embrionale.

Non è neanche stato fatto un sopralluogo. L’auspicio di tutti è che si possa riaprire, magari la prossima estate» ma al momento certezze non ce ne sono.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Il prossimo incontro in Regione è calendarizzato per la seconda metà di aprile: «Se non dovesse esserci la svolta annunciata temo che il destino della struttura sia scritto.

Per questo ritengo sia doveroso dare risposte immediate ai lavoratori e alle lavoratrici: lavorano nell’ambito turistico e potrebbero ricollocarsi altrove per la prossima estate sempre che abbiano risposte certe sul futuro dell’hotel.

Il quadro è certamente complesso, molto dipende anche dalla pandemia, ma a queste persone vanno date risposte chiare perché nel caso possono cercare altre opportunità».

Eleonora Dottori

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche