Connect with us

Cronaca

JESI / Giovane muore in casa, inutili i soccorsi

Sul posto, in via Esino, anche due pattuglie dei Carabinieri 

JESI, 29 aprile 2020Difficile stabilire al momento le cause che hanno portato alla morte un giovane 26enne, di origini africane, il cui corpo senza vita era riverso in camera da letto.

L’allarme è scattato intorno alle 20 di questa sera, in via Esino, all’interno di uno stabile rientrante rispetto al piano stradale, di fronte al teatro Cocuje.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 e due pattuglie di Carabinieri con il comandante della Stazione di Jesi, Fiorello Rossi. Il 27enne viveva nell’appartamento con altri giovani ascoltati dai militari che stanno conducendo le indagini.

20200429_214314 20200429_214350 20200429_215021 20200429_220257 20200429_214100 20200429_214934 20200429_220745 20200429_221141 20200429_220741
<
>

Scene di comprensibile dolore quando sono giunti i familiari dopo che avevano appreso la notizia. La salma è stata trasferita intorno alle 22 all’obitorio dell’ospedale dall’impresa funebre David Icof.

(p.n.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.