Connect with us

Attualità

JESI / GLI SCUOLABUS COLORATI CON I DISEGNI DEI BAMBINI (foto)

scuolabus disegni

Dieci le opere premiate che rappresentano i monumenti della città, grande manifestazione questa mattina al Palasport con 900 studenti

JESI, 20 settembre 2019 – Le scuole hanno aderito all’iniziativa “Vado a scuola nella mia città“. La premiazione ha visto circa 900 bambini e bambine delle scuole primarie e delle medie della città questa mattina al Palasport.

scuolabus disegniIl concorso, indetto da JesiServizi, per colorare gli scuolabus con i principali monumenti di Jesi disegnati direttamente dagli alunni. Dieci i disegni premiati da una giuria di docenti di diverse scuole, che rappresentano alcuni dei monumenti e dei luoghi della città. Le opere realizzate sono visibili sul retro e sui lati degli scuolabus.

«L’iniziativa vuole aumentare il senso di appartenenza alla città – ha detto l’assessora Marisa Campanelli -. Un modo per far crescere il senso di responsabilità di ognuno di noi. La città è di tutti, dobbiamo arrabbiarci con chi la rovina».

Il Sindaco Massimo Bacci ha salutato i dirigenti scolastici e invitato i bambini «ad avere cura della città».

scuolabus disegniPresenti alla premiazione Salvatore Pisconti presidente di JesiServizi, che ha ideato il concorso, i dirigenti scolastici Gilberto Rossi dell’Istituto comprensivo Carlo Urbani, Massimo Fabrizi del Federico II e Lidia Prosperi del San Francesco che hanno commentato: «Questa sinergia con le scuole è importante. I ragazzi e gli insegnanti hanno lavorato con impegno per questo progetto. Speriamo che ci siano altre occasioni».

Questa mattina sono stati premiati i disegni scelti da una giuria presieduta dal professor Massimo Ippoliti del Liceo Artistico: «Il lavoro che ho svolto con altri docenti è stato difficilissimo: ci avete mandato dei disegni straordinari».

Sui pulmini sono state rappresentate le opere di tre alunni della V A del Cappannini che ha rappresentato la chiesa di San Marco; di un bambino della III A del Collodi che ha disegnato Porta Valle; di una bambina della IV B del Collodi che ha rappresentato l’Arco Clementino; il Palazzo della Signoria di una bambina della IV A del Conti; il Teatro Pergolesi di un bambino della V A del Conti; Piazza Federico II realizzata da una bambina della V A del Mestica; il compositore Pergolesi realizzato da un bambino della II A della Federico II; il Montirozzo disegnato da tre bambini della II B della Federico II; il torrione del Mezzogiorno fatto da un bambino della III A della Federico II e Porta Garibaldi disegnata da un alunno della III B della scuola Federico II.

scuolabus disegni scuolabus disegni (9) scuolabus disegni (10) scuolabus disegni (11) scuolabus disegni (12) scuolabus disegni (13) scuolabus disegni (14) scuolabus disegni (15) scuolabus disegni (16) scuolabus disegni (17) scuolabus disegni (18) scuolabus disegni (19) scuolabus disegni (1) scuolabus disegni (2) scuolabus disegni (3) scuolabus disegni (4) scuolabus disegni (5) scuolabus disegni (6) scuolabus disegni (7) scuolabus disegni (8)
<
>

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Advertisement
loading...
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.