Connect with us

Altri sport

JESI / ‘GOLDEN ACCADEMY’: MILLE GIOVANI ATLETI PER LE VARIE DISCIPLINE SPORTIVE

JESI, 16 giugno 2018 – Daniele Crognaletti ci riprova impegnandosi a portare a Jesi migliaia di giovani e giovanissimi atleti che hanno intrapreso la strada di sport come: Scherma, Ginnastica artistica e Taekwondo, oltre ad appassionati di fotografia sportiva.

Nell’arco di quattro settimane di vero sport atleti ed accompagnatori avranno l’occasione sia di apprendere segreti del loro sport preferito, così come conoscere meglio il nostro territorio.

Il progetto, denominato “Golden Academy” nasce “da una scommessa tra Daniele Crognaltti ed Elisa Di Francisca alle Olimpiadi di Londra del 2012.

Se lei avesse vinto la Esitur le avrebbe dedicato un bus dorato. Da qui – leggiamo in un blocco informativo – è nata Fencing Academy che grazie al suo successo ha dato il via alla nascita di tutti e tre i Camp” di eccellenza che nel tempo hanno portato a Jesi migliaia di atleti ed i loro accompagnatori provenienti da 30 Paesi dei 5 continenti.

L’iniziativa, giunta alla sua 6/a edizione, sarà “spalmata” nell’arco di un paio di mesi, con un breve pausa nel periodo di Ferragosto. Il primo appuntamento è per il 30 luglio con la Scherma quando i giovani se la dovranno vedere con allenamenti in pedana, preparazione atletica, lezioni singole impartite da campioni olimpici e mondiali che a Jesi non scarseggiano di sicuro. Questa primo momento si concluderà il 5 agosto. Due le settimane che vedranno protagonista Yuri Chechi; la prima inizierà il 16 luglio per concludersi il 22 successivo, l’altra andrà dal 23 al 29 dello stesso mese. Due cicli di lezioni altamente tecniche, valutate, corrette ed approvate da un atleta 5 volte campione del mondo. Inizierà il 26 agosto, per concludersi il 1° settembre, il Camp estivo n. 1 del Taekwondo dove gli atleti troveranno insegnanti carichi di medaglie

che rispondono al nome di Carlo Molfetta, Campione Olimpico a Londra nel 2012 e la sempre sorridente Jade Jones, campionessa alle Olimpiadi del 2012 (Londra) e del 2016 (Rio de Janeiro).

Quest’anno Crognaletti ha voluto aggiungere nel programma quattro giornate dedicate alla fotografia sportiva con il maestro Augusto Bizzi che dal 31 luglio al 3 agosto terrà lezioni teoriche ed esercitazioni sul campo; al Palazzetto dello sport “UBI Banca Popolare Ezio Triccoli” . Il 28 e 29 luglio, dice Crognaletti, “giorni di divertimento e di vero Calisthenics, tra workshop e competizione, il tutto sotto la guida di Yuri Chechi e con la preziosa collaborazione di Calistenici di Fatto. L’esperienza si concluderà con una competizione di Calisthenics tra i partecipanti.

Ma “Golden Academy 2018” non è soltanto momento di impegno, apprendimento e sport, esso vuole essere anche occasione per le famiglie dei giovani partecipanti per far conoscere la nostra terra, i tesori che essa nasconde, le bellezze che non tutti conoscono e che dovrebbero essere resi noti; l’iniziativa, ha detto Crognaletti, frutterà quasi 4mila soggiorni, contribuendo al turismo dell’intera provincia.

In apertura di conferenza stampa l’assessore al turismo, Ugo Coltorti, non si è potuto esimere dal ringraziare ancora una volta Crognaletti per il suo impegno nell’organizzare un evento che non ha eguali e che conferma ancora una volta l’innato amore per lo sport che pervade i cittadini di Jesi. Dal canto suo Crognaletti ha ringraziato il Comune e i suoi dipendenti che saranno impegnati mentre altri si godranno le ferie; un ringraziamento speciale al Club Scherma Jesi ed agli albergatori del territorio.

sedulio brazzini

Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.