Connect with us
TESTATA -

Attualità

JESI / GRECO E LATINO, ALESSANDRO BONVINI DEL LICEO CLASSICO SALE SUL PODIO

«Il compimento di cinque anni d’impegno», dice soddisfatto lo studente

JESI, 1 aprile 2019Studente del Liceo ClassicoVittorio Emanuele II” di Jesi si distingue nella traduzione di testi classici. Da febbraio a fine marzo Alessandro Bonvini ha partecipato a tre competizioni, riuscendo sempre a salire sul podio.

Il giovane studente ha partecipato, a febbraio, all’Agòn Polymathéias di Bergamo e con una traduzione dal greco antico si è classificato al secondo posto. A marzo Alessandro ha preso parte alla fase regionale delle Olimpiadi Lingue e Civiltà Classiche conquistando il primo posto nella sezione latino.

Dal 27 al 30 marzo si è svolta a Terni la XXIV edizione del Certamen Taciteum e con una traduzione in latino di un brano di Tacito, Alessandro si è classificato terzo. Nella presunta patria di Tacito, Terni appunto, arrivano ogni anno studenti da tutta Italia per partecipare a una delle competizioni più antiche. Il podio di Alessandro è una bella soddisfazione per il Liceo Classico di Jesi.

Traguardi che ti aspettavi?

«Sinceramente no. Ho partecipato su richiesta degli insegnanti. Sono molto soddisfatto del risultato raggiunto, è il compimento di cinque anni di impegno»

Una bella soddisfazione personale, per la tua famiglia e la tua scuola

«Ringrazio la mia famiglia che mi accompagna sempre alle competizioni. Il Liceo Classico di Jesi è una scuola di grande spessore, merito anche di tutti i professori che ci preparano». Il Liceo jesino, infatti, anche lo scorso anno ha visto riconosciuti ai propri studenti importanti piazzamenti in competizioni dedicate al latino e al greco (leggi l’articolo).

Progetti futuri?

«Non ho ancora le idee chiare. Sicuramente mi orienterò nelle materie umanistiche, che sento più mie».

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Attualità20 minuti fa

Cingoli / Alberghiero “Varnelli“: al Teatro Farnese la consegna dei diplomi 

L’Istituto ha celebrato le proprie eccellenze con una festa per gli studenti che avevano terminato il ciclo di studi negli...

Cronaca1 ora fa

Jesi / Media Leopardi: presentato il secondo volume “Storie da ragazzi 2” (video)

Un sabato da ricordare quello di ieri alla Bocciofila con il secondo volume dell’Antologia dei Ragazzi Jesi, 22 maggio 2022...

Breaking news4 ore fa

Covid-19 / Nelle Marche 599 positivi, 156 in provincia di Ancona

L’incidenza ancora in calo, oggi a 379,32 e rapporto positivi testati al 22,9% Ancona, 22 Maggio 2022 – Nelle Marche...

Jesi4 ore fa

Jesi / Fioretto femminile, Matilde Calvanese argento in Coppa Italia Under 23

La jesina in forza alla fiamme Oro ha perso in finale 15-6. Buoni piazzamenti anche per gli altre jesine Tortellotti,...

Attualità4 ore fa

Moie / Alla Fornace, “Riempiamo le scatole“ (video)

Incontro molto partecipato con l’associazione Ánemos per presentare il progetto Book Box, nato grazie alla collaborazione tra la biblioteca e...

Attualità4 ore fa

S. Maria Nuova / Oggetti e sogni consegnati al futuro: sigillata la capsula del tempo

Verrà riaperta il 13 giugno 2050, scambio di idee ed esperienze generazionali per unire il mondo del “passato” con quello...

Calcio8 ore fa

Promozione / Il Moie Vallesina esulta, il Sassoferrato Genga non molla

Tre turni al termine, 9 punti ancora in palio. Sabato prossimo Sassoferrato Genga – Barbara, Villa San Martino – Moie...

Chiaravalle9 ore fa

Chiaravalle / Molinelli, ‘gioca sui pattini 2022’

Appuntamento dedicato a bambini e ragazzi dai 5 ai 12 anni, ancora non agonisti. Partecipanti provenienti da tutta la regione...

Attualità12 ore fa

Monte Roberto / L’amore non ha età: dopo 53 anni arriva il “sì”

In un maggio lontano si sono conosciuti e ieri hanno coronato il loro sogno d’amore Monte Roberto, 22 maggio 2022...

Bassa Vallesina12 ore fa

Chiaravalle / Onorio Olivi rivive la tragedia: «Hanno voluto salvare la loro nave, sono eroi»

L’affondamento del rimorchiatore Franco P. inabissatosi in un tratto di mare dove la profondità è di 1.200 metri nella notte...

Meteo Marche