Connect with us

Cronaca

JESI / Hotel Federico II, Mastrovincenzo: «Subito un tavolo di confronto»

Il consigliere regionale del Pd e la collega Manuela Bora presentano un’interrogazione in vista dell’assemblea sulla struttura alberghiera jesina

JESI, 23 dicembre 2020 – Porta la firma dei consiglieri regionali del Partito democratico, Antonio Mastrovincenzo e Manuela Bora, l’interrogazione sul futuro dell’Hotel Federico II di Jesi, in liquidazione.

L’assemblea dei lavoratori e delle lavoratrici davanti l’hotel

Sarà discussa in occasione della seduta del Consiglio regionale, convocata per il 28 dicembre prossimo, quando lavoratori e lavorarici della struttura di via Ancona manifesteranno sotto il palazzo della Regione affinché venga convocato in tempi brevissimi, con l’assessorato competente, un tavolo di crisi permanente. 

Antonio Mastrovincenzo

Nell’interrogazione al Presidente della Giunta si chiede «se ha intenzione di convocare un tavolo di confronto per richiamare alle proprie resposnabilità l’azienda e per verificare la possibilità di percorsi alternativi che permettano la salvaguardia dei livelli occupazionali, in un periodo già particolarmente complicato per le gravi conseguenze socio-economiche provocate dalla pandemia».

Andreoli immobiliare 01-07-20

L’Hotel Federico II è la più grande struttura ricettiva della provincia di Ancona: sono oltre 50 le lavoratrici e lavoratori interessati, cui vanno aggiunte tutte quelli che lavorano per l’indotto e gli stagionali. 

Anche il Consiglio comunale di Jesi affronterà la questione con le interrogazioni dei consiglieri Giancarlo Catani e Agnese Santarelli che solleciteranno la politica locale nella seduta dell’assise del prossimo 28 dicembre.

Leggi anche:

JESI / Hotel Federico II in liquidazione: «Salvare l’occupazione»

JESI / Hotel Federico II, annunciata la mobilitazione: «La Regione ci ascolti»

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche