Connect with us

Cronaca

JESI / Il cuore di “Red” batte ancora attraverso la solidarietà

Gli organizzatori del Memorial in ricordo di Diego Piersantelli hanno donato materiale scolastico alla Casa delle Donne 

JESI, 20 settembre 2020 – Nonostante siano passati oltre sette anni dalla sua scomparsa, la memoria di Diego Piersantelli, per tutti “Red”, è ancora viva e si tramuta puntualmente in gesti concreti di solidarietà, aiuto e condivisione.

Il murale che ricorda Red presso la curva dello stadio comunale “Carotti”

Tutto questo grazie a uomini e donne che ogni anno organizzano il Memorial “Red”, quelli con cui si divertiva a riempire di passione i gradoni della curva nord al Carotti, la sua curva, quelli che continuano a sentire Diego come amico fraterno del vivere quotidiano.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Durante il periodo di lockdown hanno fatto produrre mascherine lavabili in onore di “Red”, poi vendute con il più classico dei passaparola, e con il ricavato hanno deciso di acquistare materiale scolastico, consegnato alla Casa delle Donne di Jesi, per affermare e rilanciare il diritto allo studio di tutte e tutti.

Un ennesimo gesto di generosità, che va ad aggiungersi alle donazioni già fatte in passato alla Fondazione Vallesina Aiuta Onlus, o per la battaglia della piccola Alice, solo per citarne alcune.

Una catena della solidarietà in ricordo e in onore di Diego che avvolge tutta la Città, e che non ha alcuna intenzione di spezzarsi.

(m.p.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche