Connect with us

Cronaca

JESI / Il Murri come “Covid Hotel”: «Struttura adeguata»

L’assessora Marialuisa Quaglieri in contatto con Regione e Asur affinchè il terzo piano possa ospitare chi non può rientrare a casa

JESI, 31 ottobre 2020 – Il terzo piano dell’ospedale Murri per ospitare quelle persone, asintomatici o malati lievi, che non possonopreferiscono stare lontani dalle famiglie.

L’assessora Marialuisa Quaglieri

«La struttura ci sembra adeguata per una serie di caratteristiche, in primis la vicinanza con l’ospedale “Carlo Urbani” e la presenza della mensa – spiega l’assessora Marialuisa Quaglieri -. Si tratterebbe di uno spazio per ospitare quanti, che magari sono usciti dall’ospedale o che non possono stare a casa, non riescono a isolarsi all’interno delle proprie abitazioni».

Ipotesi su cui si sta lavorando da tempo.

Andreoli immobiliare 01-07-20

«La richiesta l’abbiamo fatta già, con la prima ondata – precisa l’assessora -. Io sono quotidianamente in contatto con la Regione Marche per capire se questa strada è percorribile, sono in corso quindi delle valutazioni. Il terzo piano del Murri diventerebbe un Covid Hotel».


«La Regione, dal canto suo, sta già pensando a una struttura per l’accoglienza di queste persone a livello provinciale: non sappiamo dove sarà, i vertici regionali ci stanno ragionando e per la fine della prossima settimana dovrebbe essere individuata».

La situazione dei contagi e delle quarantene è in divenire.

«I dati mutano rapidamente, da parte nostra auspichiamo che l’ipotesi del Murri venga presa seriamente in considerazione».

Il Murri, qualora dovesse concretizzarsi la proposta, andrebbe a ospitare i positivi al coronavirus del territorio.

«A disposizione di quelle persone che ne hanno bisogno».

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.