Connect with us

Cronaca

JESI, IL PALIO / AI PORTACOLORI JESINI LA 20ESIMA EDIZIONE DELLA KERMESSE MEDIOEVALE

foto_palio_ente_1JESI, 11 maggio 2015 – La città di Jesi si aggiudica la 20esima edizione del Palio di San Floriano. E così sulla torta di questa straordinaria edizione è stata posta la classica ciliegina che dà lustro e prestigio al lavoro svolto dall’Ente Palio. Il pomeriggio di ieri è iniziato con l’immancabile e attesissima sfilata dei protagonisti, rigorosamente in costume storico, che, partendo dalla chiesa di San Nicolò ha raggiunto piazza della Repubblica tra due ali di folla, qui si sono svolte le premiazioni sia dei gruppi venuto da fuori città (Corridonia, Fabriano, Corinaldo, Fermo, Maiolati, Castelbellino, San Ginesio e Gravina in Puglia), alcuni gruppi hanno dato vita a brevi esibizioni e gli organizzatori hanno proceduto alla consegna dei primi premi in palio a cominciare dall’assegnazione del 6° trofeo intitolato a Don Mario Bagnacavalli, colui che a distanza di oltre un secolo dall’ultima volta, ha “riesumato” l’antico Palio di San Floriano conferendogli un aspetto moderno. A primeggiare nel “Memorial Bagnacavalli” è stato Loris Possanzini di San Marcello, con il punteggio di 88, e a seguire, distanziati di un punto l’uno dall’altro, Fabio Frittelli e Raffaele Scarafone, entrambi di Fabriano. In questa occasione sono stati premiati anche tre giovanissimi rappresentanti della squadra fabrianese.  In precedenza c’era stata la disputa del Palio dei Quartieri che ha visto il successo della squadra di “San Benedetto), seguita da “Santa Croce”, Posterma e San Pietro.

Il corteo e il folto pubblico si sono poi trasferiti in piazza Baccio Puntelli dove ogni gruppo forestiero ha presentato un suo spettacolo in attesa della partenza della corsa della campana, altro appuntamento fisso del Palio.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Immancabili, come già nelle precedenti edizioni, le polemiche per il chiasso notturno provocato lungo le vie del centro storico. Molti residenti hanno trascorso la notte ammirando le stelle dato che era impossibile dormire per il chiasso provocato da chi ha alzato troppo il gomito durante le cene nelle varie locande.

(s.b.)

foto dal post Ente Palio San Floriano

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.