Connect with us

Cronaca

JESI / «Il suo ricordo rimarrà scolpito nel nostro cuore»

Nella chiesa di San Francesco d’Assisi i funerali dell’avvocato Cesare Serrini, commossa omelia del parroco, padre Pierpaolo Fabbri

JESI, 26 febbraio 2021 – Una frequentazione recente, quella tra il parroco, padre Pierpaolo Fabbri, e l’avvocato Cesare Serrini, del quale stamattina lo stesso religioso ha officiato i funerali nella chiesa di San Francesco d’Assisi.

Ma che ha lasciato il segno, come ha ricordato nell’omelia.

«Mi onora essermi confidato con lui – ha sottolineato -, con lui che si interessava di tutti, entrava in relazione con tutti, anche per la sua professione di avvocato.

Andreoli immobiliare 01-07-20

D’altronde questo nome deriva dal latino advocare, chiamare a sè, chiamare in aiuto, e lui sapeva entrare nella vita delle persone con la sua capacità di mettere in pratica la bontà che albergava nel suo cuore, con la sua sapienza e la sua semplicità».

«Ha lasciato un segno anche nel mio cuore per il tempo che ci siamo conosciuti e la sua famiglia, qui riunita, custodisca e perpetui questa sua eredità. Cesare aveva la capacità di dimostrare affetto, amore, la capacità di gesti di grande tenerezza, come quando reclinava il capo e si accostava, come si fa con i bambini. La vita ci è donata perché possiamo a nostra volta donarla per il bene di tutti, e lui lo ha fatto. Lui era un grande uomo che ha dato molto non solo alla città ma anche alla regione».

A ricordare Cesare Serrini il fratello Goffredo – anche con una poesia letta alla fine – che ha sottolineato, tra l’altro, come «lui era in qualche modo nato avvocato, aveva l’abitudine di prendersi cura delle persone caricandosi sempre di qualche preoccupazione in più, occupandosi degli altri in tanti modi.

Poi, con il tempo, era divenuto anche un lavoro. Il suo era uno stile gentile, delicato ma puntuale, preciso. Un uomo retto che sapeva anche abbandonarsi all’ironia».

A portare il cordoglio dei compagni socialisti Maria Teresa Chechile: «Perdiamo un uomo ben voluto e di valore, ci manca e ci mancherà – ha detto – e l’insegnamento che ci lascia è quello di una grande serietà e coerenza nel sostenere le proprie idee nel rispetto di tutti.

Ti ricorderemo sempre con la stima che meriti. Ciao Cesare».

Pino Nardella

©RIPRODUZIONE RISERVATA

leggi anche

Cesare Serrini
JESI / Si è spento l’avvocato Cesare Serrini
Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche