Connect with us

Attualità

JESI / Il teatrino Kamishibai incanta i bambini alla biblioteca

Storie divertenti e curiose quelle scelte dai volontari di “Nati per leggere” che hanno intrattenuto i bambini nel giardino della biblioteca

JESI, 25 luglio 2020 – All’ombra dei pini nel giardino della Biblioteca dei Ragazzi di San Giuseppe si è dato appuntamento ieri mattina un gruppo di giovanissimi lettori insieme alla signora Grazia, volontaria di “Nati per leggere”.

La mattinata non poteva cominciare meglio: sul tavolino dominava il Kamishibai, il teatrino giapponese, un tempo utilizzato per raccotare le storie al pubblico.

Curiosi, attenti e insancabili bambini e bambine hanno ascoltato la storia di un anziano emakimono alle prese con il suo kamishibai nell’era dell’avvento della televisione: nonostante i cambiamenti, il vecchietto in bicicletta ha continuato a far appassionare grandi e piccoli alle sue storie di carta.

Ci è riuscita anche la signora Grazia che dal suo capiente zaino ha tirato fuori libri su libri, confrontandosi con il giovane pubblico sulla storia da leggere.

«Volete ridere o volete una storia di avventura?» ha chiesto. Alla fine della mattinata avventure e risate si sono fuse con le storie di pilasti della letteratura per ragazzi come Mario Ramos e Philippe Corentin.

Il prossimo appuntamento è per venerdì 31 luglio, alle 10.30, nello spazio verde della struttura di San Giuseppe, sempre a cura dei volontari di “Nati per leggere”.

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

Granpanda 03-04-20


Meteo Marche