Connect with us

Cronaca

JESI / IMPALLINATO FALCO: MILLE EURO PER INDIVIDUARE CHI HA PREMUTO IL GRILLETTO

Al confine tra l’oasi di Ripa Bianca e Pianello Vallesina: è in gravi condizioni, si tratta di un raro esemplare

JESI, 16 settembre 2019 – Un rarissimo esemplare di falco pescatore è stato rinvenuto gravemente ferito da un’arma da fuoco vicino Pianello Vallesina al confine della Riserva Naturale di Ripa Bianca di Jesi.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Il falco era stato avvistato poche ore prima dentro l’Oasi di Ripa Bianca dalle guardie volontarie Simona e Katiuscia del Wwf quindi si tratta certamente dello stesso esemplare. L’animale è stato portato al Cras delle Marche dove il veterinario Gianluca Tiroli lo ha sottoposto alle cure del caso: è stato colpito da una rosa di pallini da caccia che gli hanno procurato la rottura di un’ala e gravi ferite ad un occhio. Attualmente il falco è in cura presso il Centro Recupero Animali Selvatici della Regione Marche a Pesaro.

Probabilmente chi ha sparato ha agito intenzionalmente visto che il falco pescatore non è confondibile con nessuna specie cacciabile. L’esemplare, raro e protetto, era stato avvistato nella mattinata all’interno della Riserva Ripa Bianca. In Italia attualmente nidificano solamente 5 coppie grazie ad un progetto di reintroduzione nel Parco della Maremma (in collaborazione con Parco dell’Arcipelago Toscano, Regione Toscana e Wwf Italia) che ha portato ad un nuova nidificazione nel 2011 dopo 42 anni dall’ultima nidificazione (1969) sul suolo italiano.

La situazione clinica è al momento stazionaria, ma le sue condizioni restano molto gravi e in prognosi riservata, perché non si possono escludere infezioni e altre complicazioni. E anche in caso di guarigione potrebbe essere difficile che ritorni a volare.

Le Associazioni ambientaliste e animaliste marchigiane sporgeranno denuncia contro ignoti e offriranno una ricompensa di mille euro per chiunque fornirà indicazioni in grado di risalire al cacciatore autore di questo gesto efferato e criminale. La Riserva di Ripa Bianca auspica che sia presto individuato il responsabile, per evitare altri crimini di natura.

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Calcio8 minuti fa

Eccellenza / Jesina pari in casa dell’Atletico Ascoli, sfuma la corsa alla serie D

L’arbitro Racchi di Ancona nel mirino per un presunto calcio di rigore non concesso ai leoncelli sul finale del 1°...

Attualità60 minuti fa

Cingoli / Alberghiero “Varnelli“: al Teatro Farnese la consegna dei diplomi 

L’Istituto ha celebrato le proprie eccellenze con una festa per gli studenti che avevano terminato il ciclo di studi negli...

Cronaca2 ore fa

Jesi / Media Leopardi: presentato il secondo volume “Storie da ragazzi 2” (video)

Un sabato da ricordare quello di ieri alla Bocciofila con il secondo volume dell’Antologia dei Ragazzi Jesi, 22 maggio 2022...

Breaking news4 ore fa

Covid-19 / Nelle Marche 599 positivi, 156 in provincia di Ancona

L’incidenza ancora in calo, oggi a 379,32 e rapporto positivi testati al 22,9% Ancona, 22 Maggio 2022 – Nelle Marche...

Jesi5 ore fa

Jesi / Fioretto femminile, Matilde Calvanese argento in Coppa Italia Under 23

La jesina in forza alla fiamme Oro ha perso in finale 15-6. Buoni piazzamenti anche per gli altre jesine Tortellotti,...

Attualità5 ore fa

Moie / Alla Fornace, “Riempiamo le scatole“ (video)

Incontro molto partecipato con l’associazione Ánemos per presentare il progetto Book Box, nato grazie alla collaborazione tra la biblioteca e...

Attualità5 ore fa

S. Maria Nuova / Oggetti e sogni consegnati al futuro: sigillata la capsula del tempo

Verrà riaperta il 13 giugno 2050, scambio di idee ed esperienze generazionali per unire il mondo del “passato” con quello...

Calcio9 ore fa

Promozione / Il Moie Vallesina esulta, il Sassoferrato Genga non molla

Tre turni al termine, 9 punti ancora in palio. Sabato prossimo Sassoferrato Genga – Barbara, Villa San Martino – Moie...

Chiaravalle9 ore fa

Chiaravalle / Molinelli, ‘gioca sui pattini 2022’

Appuntamento dedicato a bambini e ragazzi dai 5 ai 12 anni, ancora non agonisti. Partecipanti provenienti da tutta la regione...

Attualità12 ore fa

Monte Roberto / L’amore non ha età: dopo 53 anni arriva il “sì”

In un maggio lontano si sono conosciuti e ieri hanno coronato il loro sogno d’amore Monte Roberto, 22 maggio 2022...

Meteo Marche