Connect with us

Cronaca

JESI / IN DISCESA SUL TRANSPALLET IN VIA GRAMSCI, INTERVIENE LA POLIZIA

Il 35enne in fuga era “partito” dall’ospedale dove era stato portato in mattinata e intendeva recarsi in stazione

JESI, 25 ottobre 2019 – Si è fermato poco di fronte all’edicola, un 35enne che sopra un transpallet elettrico aveva affrontato la discesa di via Gramsci. Un pomeriggio movimentato quello di ieri, intorno alle 17 e anche non semplice da decifrare nella sua dinamica.

Sta di fatto che il giovane è stato successivamente raggiunto da una pattuglia della Polizia e da un’ambulanza della Croce Verde, e avrebbe spiegato loro che stava andando alla stazione ferroviaria.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Da una prima ricostruzione il giovane, con problemi di dipendenza, era stato portato in ospedale ieri mattina dopo che tra Corso Matteotti e Piazza della Repubblica si era fatto notare per qualche parola di troppo. Aveva anche lasciato sui gradini d’entrata della vicina banca Bnl uno zainetto e un vecchio cellulare. Il tutto rimosso nella tarda serata.

Nel pomeriggio la fuga a bordo del transpallet elettrico: si tratta di un carrello composto da due forche per lo spostamento di carichi, i pallet, appunto, che si usa nei magazzini. E da uno di questi, evidentemente, lo aveva prelevato per affrontare, poi, la discesa di via Gramsci.

Caricato a bordo del mezzo di soccorso è stato riportato verso l’ospedale cittadino.

(p.n.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

 

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche