Connect with us

Cronaca

Jesi / In tanti alla “pastasciutta antifascista”

Andreoli immobiliare 01-07-20

Fusilli al pomodoro per ricordare al bocciodromo di via La Malfa quanto fatto dai fratelli Cervi il 25 luglio del 1943: dopo 21 anni terminava il regime mussoliniano

Jesi, 26 luglio 2022 Centinaia di persone hanno preso parte ieri sera alla “pastasciutta antifascista”, evento che si ripete in molte città italiane in ricordo del 25 luglio 1943.

Andreoli immobiliare 01-07-20
L’assessore Luca Brecciaroli e il sindaco Lorenzo Fiordelmondo

Quel giorno la famiglia Cervi, alla notizia della caduta di Mussolini, cucinò un piatto di pasta che venne offerta agli abitanti di Campegine. Una festa in piena regola come quella che ieri sera ha animato la Bocciofila di via La Malfa, allietata dalla musica de Il canzoniere dell’Anpi e dei Sambene.

Presenti anche i banchetti di numerose associazioni. La pastasciutta antifascista è stata sostenuta da Jesi in Comune e dal Partito democratico.

Presenti anche il sindaco Lorenzo Fiordelmondo, gli assessori Luca Brecciaroli, Paola Lenti, Conchita Mammoli, Alessandro Tesei.

Dopo il racconto di quel 25 luglio 1943 da parte dell’Anpi di Jesi, il sindaco ha sottolineato come in un «giorno importante come questo ci siano anche tante persone: sono segnali positivi per la nostra comunità».

Quindi l’intervento dell’assessore alla cultura, con delega alla memoria storica, Luca Brecciaroli, che ha evidenziato il valore politico della Resistenza e dell’antifascismo.

(e.d.)                                     

©riproduzione riservata

Condividi
  
    

news

sirolo soccorso a persona sirolo soccorso a persona
Marche news2 ore fa

L’intervento / Escursionista soccorso sul monte Conero

Era in difficoltà al Passo del Lupo, sul posto via terra una squadra dei Vigili del Fuoco, via mare sommozzatori...

Cronaca5 ore fa

Jesi / C’è la buca per strada? La nuova app per la segnalazione al Comune

All’interno dell’applicazione Municipium da oggi è possibile comunicare le criticità cittadine ed essere aggiornati sull’esito dell’intervento di Tiziana Fenucci Jesi,...

SanBenedetto anpas SanBenedetto anpas
Marche news6 ore fa

Anpas / 228 posti per il Servizio Civile Universale su 40 sedi in regione

Il bando, riservato ai giovani dai 18 ai 28 anni, è on line e c’è tempo fino al 10 febbraio ...

Alta Vallesina12 ore fa

Arcevia / Macchina danneggiata, una microcamera per scoprire la responsabile

L’intuizione dei Carabinieri ha portato alla denuncia di una 40enne residente in città di Redazione Arcevia, 31 gennaio 2023 –...

Cronaca13 ore fa

Jesi / Incendio da “Gastreghini”, brucia il pane

Intervento dei Vigili del Fuoco poco dopo le 6 di questa mattina in via Abruzzetti alla Zipa di Pino Nardella...

Alta Vallesina13 ore fa

Fabriano / “Know.How”, con Elica nel cuore dell’azienda

Per quattro settiamne i video che raccontano la vita all’interno dell’azienda saranno disponibili sui canali social del Corriere della Sera...

Alta Vallesina15 ore fa

Fabriano / SS76: Lavori in galleria finiti, termina divieto di transito mezzi adr

Tre le gallerie interessate tra Fabriano Est e Ovest: “Malvaioli”, “Monticelli” e “Burano” di Redazione Fabriano, 31 gennaio 2023 –...

Marche news17 ore fa

Scuole / Cultura della legalità all’interno, controlli di sicurezza all’esterno

Il Questore di Ancona, Cesare Capocasa: «Un fondamentale dispositivo di prevenzione, nonché di educazione, che porta risultati in termini di valori...

Tendenze17 ore fa

Auto elettriche: a che punto è la situazione in Italia?

Le emissioni inquinanti provengono per circa il 25% dai trasporti nell’intera Unione Europea. Nel nostro Paese, in particolar modo, recenti statistiche dell’Ispra...

Cronaca17 ore fa

Jesi / In buona salute gli alberi di Viale della Vittoria

Esito positivo dopo le prove di carico effettuate dai tecnici incaricati dal Comune su 20 esemplari, ora si parte con...

Meteo Marche