Connect with us

Cronaca

JESI / Incidente, coinvolti auto e due scooter: centauri al pronto soccorso

I residenti di via Galeno lamentano il pericolo in quel tratto a causa di un’aiuola troppo grande che restringe la carreggiata

JESI, 12 giugno 2021 – Incidente intorno alle 16 in via Galeno, coinvolti una Renault Mégane, condotta da una donna di 44 anni di Jesi, residente nella stessa via, e due scooter.

La donna, che stava transitando lungo la via, alll’altezza della curva vicina all’incrocio con via Murri, si è scontrata con il primo scooter e a causa dell’urto finiva a terra il giovane conducente.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Un secondo scooter, uno Scarabeo, che viaggiava nella stessa direzione del primo, si è trovato l’ostacolo davanti e il conducente è caduto a sua volta col proprio mezzo che gli è finito addosso.

La stessa conducente della Renault ha allertato i soccorsi, che hanno trasportato i due centauri al pronto soccorso del “Carlo Urbani“.

Sul posto, due ambulanze della Croce Verde, l’automedica del 118 e la Polizia Locale per dinamica e rilievi.

L’aiuola troppo ampia che rende pericoloso il transito restringendo in curva la strada

I residenti, accorsi sul luogo dell’incidente, hanno avuto modo di esprimere il loro malcontento in merito alla situazione della via, molto stretta in quel tratto a causa di un’aiuola che andrebbe eliminata. Al suo posto, dovrebbe essere messo un marciapiede più piccolo, così da allargare la carreggiata ed eliminare il pericolo in curva.

I residenti hanno intenzione di raccogliere firme al proposito e recapitarle in Comune anche se già varie volte avevano fatto presente il problema della pericolosità di quel tratto di strada.

(p.n.-e.o.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche