Connect with us

Attualità

JESI / INTERVENTI PER IL COMPLETAMENTO DELLE PISTE CICLABILI

Andreoli immobiliare 01-07-20

Interessano via del Molino, parcheggio Zannoni e Parco del Vallato, quindi un attraversamento ciclo pedonabile in viale Don Minzoni, l’istallazione di catarifrangenti in via del Prato.  In fase di definizione la progettazione esecutiva del nuovo tratto viale King, via Tabano, viale Verdi

JESI, 18 giugno 2019 – Si perfezionano alcuni tratti di ciclabile grazie ad un contributo regionale di 30 mila euro a cui se ne aggiungeranno altrettanti con risorse di bilancio. La Giunta comunale, nella sua ultima seduta, nel prendere atto del finanziamento ottenuto, ha infatti autorizzato l’Area Servizi Tecnici di avviare la progettazione per tre distinti interventi.
Eccoli in sintesi: 1) sarà completato il tratto ciclabile nell’area verde sotto il Circolo Cittadino che collega la pista di via del Molino con il parcheggio Zannoni e il Parco del Vallato; il tratto era già previsto nel progetto iniziale e interesserà la parte a valle dell’area verde del Circolo stesso.
2) Sarà realizzato un attraversamento ciclo/pedonale a norma per disabili in viale Don Minzoni: in tale strada infatti non vi è un attraversamento conforme alle disposizioni per l’abbattimento delle barriere architettoniche; si studierà un passaggio idoneo in tal senso, sia per chi si muove in carrozzina sia per chi va in bicicletta per garantire un attraversamento in piena sicurezza da un lato all’altro della strada.
3) Lungo il tratto ciclabile di via del Prato verranno infine installati catarinfrangenti, detti comunemente “occhi di gatto” per incrementare la visibilità notturna della pista da parte dei veicoli, a maggiore tutela dei ciclisti. Progettazione e gara d’appalto saranno attivati appena pervenuto il finanziamento con un cronoprogramma di sei mesi per completare i vari lavori.
Nel frattempo è in fase di completamento la progettazione esecutiva del nuovo tratto di pista ciclabile che attraverserà viale M.L King, via Tabano e viale Verdi per mettere in rete cinque scuole diverse e collegarsi alla realtà ciclabile già presente. In questo caso le risorse, grazie ad un contributo ministeriale, ammontano a circa 200 mila euro. I lavori  dovrebbero iniziare entro il mese di luglio.
©RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividi
  
    

news

Attualità26 minuti fa

Cingoli / Classe 1952, la conviviale dei neo settantenni

Una serata davvero speciale, piena di ricordi e di allegria di Nicoletta Paciarotti Cingoli, 29 novembre 2022 – A Villa...

Alta Vallesina1 ora fa

Fabriano / La Banca degli Occhi compie vent’anni

Grande orgoglio per la città di Fabriano ma anche per la Regione Marche, che si dice vicina a questo progetto...

Alta Vallesina2 ore fa

Fabriano / Rapinarono e picchiarano anziana, in carcere per 2 anni e 5 mesi

L’uomo, 50 enne, e la donna 60enne erano entrambe residenti in città di Redazione Fabriano, 29 novembre 2022 – Nei...

Cronaca2 ore fa

Jesi / L’addio a Dario Pulita, una vita dedicata all’ideale repubblicano

I funerali questa mattina in San Massimiliano Kolbe, aveva 88 anni, una delle figure più importanti del repubblicanesimo cittadino di...

Cronaca3 ore fa

Jesi / Manutenzioni strade e marciapiedi, di cantiere in cantiere

Dopo gli interventi in via Calabria e via Sardegna da domani tocca a via Capponi per poi proseguire negli altri...

Cronaca4 ore fa

Pianello V. / Luce accesa da giorni, donna rinvenuta morta in casa

Inutili i soccorsi, decesso per cause naturali: sul posto Croce Verde di Cupramontana, automedica del 118 e Vigili del Fuoco...

Alta Vallesina6 ore fa

Cerreto D’Esi / Electrolux, contrazione dei volumi e lavoratori in esubero

Sarebbero 5 tra quadri ed impiegati e 8 operai quelli indicati dalla multinazionale svedese nel piano di contenimento costi Redazione...

Intervista col vampiro Intervista col vampiro
Tendenze10 ore fa

I migliori film horror sui vampiri 

Film horror e Vampiri sono un binomio perfetto. Nessun personaggio di fantasia riesce ad unire fascino e terrore come il conte...

Scala mobile di Palazzo Battaglia Scala mobile di Palazzo Battaglia
Cronaca10 ore fa

Jesi / Palazzo Battaglia, la scala mobile va in pensione

Dal 1 dicembre l’impianto di risalita non sarà più attivo dopo 30 anni, al vaglio l’ipotesi di realizzare un ascensore...

Cronaca10 ore fa

Jesi / Lavori al cavalcavia durante le festività: «Erano necessari»

«Il cantiere non interrompe la viabilità e garantisce gli accessi pedonali al centro storico», ha assicurato l’assessore Valeria Melappioni, ieri...

Meteo Marche