Connect with us

Attualità

JESI / Ipotesi capolinea autobus nel piazzale antistante la stazione

L’assessore Cinzia Napolitano: «Un progetto che va di pari passo con l’intenzione di Rfi di riqualificare la struttura di Viale Trieste»

JESI, 29 ottobre 2020Rfi ha in programma di ristrutturare la stazione ferroviaria di Jesi. È quanto emerso in Consiglio comunale con l’intervento dell’assessora Cinzia Napolitano rispondendo all’interrogazione del consigliere di Jesi in Comune, Samuele Animali.

Cinzia Napolitano

L’oggetto dell’atto discusso era la possibilità di spostare il capolinea degli autobus extraurbani da Porta Valle all’area retrostante la stazione ferroviaria.

«L’idea dello spostamento la trovo giusta dal punto di vista urbanistico – ha detto la Napolitano -. Ma Rfi ha intenzione di ristrutturare la stazione di viale Trieste e ha presentato un progetto che è in corso di valutazione. L’idea è quindi quella di convogliare il capolinea degli autobus nel piazzale antistante la stazione nel momento in cui Rfi sistemerà il sottopasso. C’è inoltre un protocollo tra Rfi e la Regione per far diventare le ferrovie dei centri internodali: questo significherebbe liberare le stazioni dal transito privato a favore del trasporto pubblico e della sostenibilità».

Samuele Animali

Al vaglio dunque anche la riqualificazione dell’area «compreso il piazzale antistante e il sottopassaggio – ha aggiunto l’assessora -. Se il Comune riuscisse a riqualificare il piazzale e le ferrovie il sottopassaggio, ampliandolo e abbattendo le barriere architettoniche, avremo un collegamento migliore tra una parte e l’altra della città. Ricordo inoltre che nel progetto della Ciclovia dell’Esino questa zona è inclusa e diventerebbe importante anche in un’ottica di mobilità sostenibile».

Per Porta Valle dunque «prevederemo un recupero di tipo diverso, con spazi aperti e percorsi pedonali»

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.