Connect with us

Cronaca

JESI, LA CRONACA / ERA AGLI ARRESTI DOMICILIARI MA HA DECISO DI CONCEDERSI UNA PASSEGGIATA: ACCUSATO DI EVASIONE

JESI, 22 aprile 2015 – Evade dagli arresti domiciliari; ricercato, trovato e nuovamente arrestato. In mattinata processo per direttissima. La vicenda vede coinvolto D.A.M., uno jesino di 51 anni con precedenti penali per furto. L’uomo era stato condannato agli arresti domiciliari proprio a seguito di una sentenza. In pratica non avrebbe dovuto muoversi da casa ed essere presente nel momento in cui i Carabinieri effettuavano il normale controllo. Questo è avvenuto ieri mattina (21 aprile), ma i militari dell’Arma non lo hanno trovato in casa ed è subito scattata la ricerca. I Carabinieri dell’aliquota Radiomobile di Jesi, guidati dal maresciallo Roberto Scarpone, nel loro giro alla ricerca dell’evaso lo hanno intercettato attorno alle ore 15,00 mentre si aggirava lungo viale Don Minzoni. A detta dei militari l’uomo appariva tranquillo, passeggiava incurante delle misure restrittive impostegli dall’Autorità giudiziaria che gli pesavano sul capo. D.A.M. è stato arrestato con l’accusa di evasione; dopo una notte passata nella cella di sicurezza del Comando di Compagnia, l’evaso comparirà questa mattina di fronte all’autorità giudiziaria per rispondere del reato di evasione ed essere processato con rito direttissimo.

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Advertisement
loading...
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.