Connect with us

Cronaca

JESI / La cucina delle mense scolastiche trasloca alla Zipa

Più spazi, nuove attrezzature, migliore servizio, trasferimento in programma dalla prossima estate

JESI, 14 marzo 2022 – La cucina delle mense scolastiche si trasferisce all’ex centro direzionale Zipa per garantire un servizio ancora migliore e aperto a eventuali nuove richieste che dovessero pervenire da altri Comuni.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Il trasferimento dall’attuale centro di cottura ospitato alla casa di riposo avverrà in estate, a scuole chiuse, ma già entro un mese termineranno i lavori di adeguamento dei nuovi locali acquisitati dalla JesiServizi a cui il Comune ha affidato la gestione delle mense fino al 2034. 

E proprio a fronte di una scadenza così ampia, la società partecipata del Comune ha potuto programmare l’investimento, poco più di mezzo milione di euro, che le consentirà di lasciare la casa di riposo – tra l’altro a breve interessata da lavori di completa riqualificazione – e soprattutto migliorare ulteriormente un servizio già certificato con gli standard più elevati a livello nazionale.

I nuovi locali, di circa 600 metri quadrati, saranno forniti solo con parte delle attrezzature oggi presenti alla casa di riposo, cosicché la cucina di quest’ultima potrà continuare a erogare regolarmente i pasti agli ospiti e agli anziani che beneficiano del servizio a domicilio.

Verranno invece installate ulteriori attrezzature, più moderne e funzionali, tali da permettere al personale impegnato nel servizio di refezione scolastica di poter operare in condizioni ottimali. 

Ad oggi la gestione delle mense scolastiche nella nostra città, come noto, è presa a modello a livello nazionale. Da quando è stata istituita la speciale classifica di Foodinside – l’osservatorio per promuovere e rendere visibili i migliori modelli di mensa – Jesi si è sempre confermata nella Top Ten, migliorando ogni volta il proprio rating.

La giuria ha premiato la biodiversità dei piatti, l’equilibrio della dieta, la capacità di elaborare ricette e la qualità delle materie prime, per il 96% con prodotti biologici, ma anche la varietà di pesce fresco in base al pescato del giorno.

L’ultima classifica redatta vede Jesi al quarto posto tra i centri monitorati in tutta la penisola. Un grande gioco di squadra che coinvolge la JesiServizi, il Comitato mensa dei genitori e la società che ha l’appalto del servizio che garantisce 1.500 pasti giornalieri.

I pasti che avanzano, tra l’altro, non vengono buttati in quanto la JesiServizi aderisce al progetto “SprecoZero Alimentare”, destinandoli invece alle associazioni impegnate ad aiutare le famiglie in marginalità economica.

Malgrado la pandemia abbia creato enormi difficoltà, con maggiorazione di spese, il servizio ha sempre mantenuto saldi gli standard qualitativi, a differenza di altri territori dove, per compensare maggiori costi, si è ridotta la qualità.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Bassa Vallesina6 ore fa

Falconara / In compagnia di una minorenne si infuria alla richiesta dei documenti

Un trentenne di origine straniera che era con una donna fermato alla stazione ferroviaria e denunciato di Gianluca Fenucci Falconara,...

Cronaca7 ore fa

Jesi / Ospedale, Ortopedia e Traumatologia eccellenze nazionali

Al terzo posto in Italia negli ultimi anni per la più alta percentuale di fratture di femore, nel paziente over...

Cronaca7 ore fa

Jesi / Comunità islamica alla Casa di riposo l’integrazione attraverso la relazione

Festa per gli anziani organizzata dal Centro islamico Al Huda in collaborazione con il Comune e l’Asp 9, clima conviviale e di curiosità...

Marche news8 ore fa

Covid-19 / Nelle Marche 3 decessi e 1.353 nuovi casi positivi

Cresce per il diciottesimo giorno consecutivo l’incidenza di Redazione Ancona, 6 ottobre 2022 – Nelle Marche confermata la positività di...

Attualità9 ore fa

Cupramontana / Carri, errore nel calcolo: Dumbo Elefante Svinazzante il vincitore

Dalla pagina della Sagra dell’Uva: «Erano stati omessi i voti relativi al Premio Morichelli», Badia Colli slitta in seconda posizione,...

Attualità9 ore fa

Cingoli / In 6.000 a far festa al “Pollo Arrosto Day” di Fileni

La seconda edizione ha superato i numeri del 2021, evento che ha rinsaldato il legame con il territorio e con la...

Cronaca10 ore fa

Jesi / Commissariato, apertura straordinaria dell’Ufficio Passaporti 

Le istanze relative al rilascio potranno essere presentate nelle giornate di domenica 16 e domenica 30 ottobre, dalle ore 8.30...

Attualità11 ore fa

Cingoli / “Varnelli”, l’accoglienza passa per la Domus San Bonfilio – FOTO

L’esperienza si è rivelata un successo in quanto ha permesso di declinare il concetto di cura Cingoli, 6 ottobre 2022...

Alta Vallesina12 ore fa

Cerreto D’Esi / Variazioni al bilancio, la replica dell’amministrazione

Dopo la presa di posizione del gruppo di minoranza Cerreto D’Esi Bene Comune, l’amministrazione replica Cerreto D’Esi, 6 ottobre 2022...

Alta Vallesina13 ore fa

Fabriano / Pinacoteca “Molajoli”, gli appuntamenti di ottobre

Uno dei luogi della cultura fabrianese prepara un ottobre pensato per tutti gli appassionati d’arte di Redazione Fabriano, 6 ottobre...

Meteo Marche