Connect with us

Attualità

JESI / La “magna” Notte Nazionale del Liceo Classico (video e foto)

Un modo alternativo di fare scuola e di valorizzare l’importanza delle humanae litterae, ma anche delle scienze

JESI, 19 gennaio 2020 – Si è svolta venerdì la Notte Nazionale del Liceo Classico, l’iniziativa che ha riguardato 400 licei in tutta Italia e ha coinvolto anche quest’anno il nostro Vittorio Emanuele II.

Dalle 18 a mezzanotte la scuola è rimasta aperta con conferenze, spettacoli teatrali, mostre, proiezioni di video, recitazioni di poesie e tanti altri interessanti momenti per valorizzare il tempio delle humanae litterae.

«Serata riuscitissima che ha visto la partecipazione di tante persone – ha commentato soddisfatto il dirigente Floriano Tittarelli -, è un modo diverso di fare scuola e di presentare alla cittadinanza il lavoro svolto qui dentro».

Anche la scienza ha avuto il suo ruolo, per ricordare che i mondi scientifico e umanistico non sono in contraddizione né antagonismo, in un contesto sociale in cui il pratico e l’utile sono esaltati a dismisura.

Spazio dunque a video e documenti sul clima a cura dei docenti Enrico Baldoni e Lauretana Rossetti, a una mostra sul mondo vegetale della professoressa Giuseppina Sbarbati e alla mostra fotografica nella sala Museo di Rachele Sanapo (La bellezza nella natura). Accanto, a sottolineare la complementarità delle due sfere, La bellezza nell’artificio: tre giovani artisti del Vittorio Emanuele II, Paolo Capriotti, Nicole Pastor e Alessia Spoletini, si sono confrontati con il maestro Nico Di Nicola, dando vita a opere meravigliose.

Ad aprire le danze è stato il dirigente con il video d’apertura dell’iniziativa nazionale in contemporanea con tutti gli altri licei.

A seguire il docente Luca Giancarli ha tenuto la conferenza Come nasce un impero. Augusto e le fonti antiche. In collaborazione con il Comune è stato quindi presentato il progetto WikiAesis, il museo archeologico di Jesi su Wikipedia, in presenza dell’assessore alla cultura Luca Butini.

«Mi ha fatto piacere – ha continuato Tittarelli – constatare come l’Amministrazione comunale sia vicina alle scuole».

Le insegnanti Maria Paola Maceratini e Agnese Graciotti hanno curato uno spettacolo in inglese Folk Lore from 4 Countries, mentre Monica Manni si è occupata di letture poetiche dalle lingue classiche alle lingue moderne, con incursioni di albanese, rumeno e greco moderno.

A polarizzare l’attenzione degli spettatori giunti dopo il rinfresco offerto da Colazione da Tiffany è stato il riadattamento della Lisistrata di Aristofane, Sciopero. Con la raccomandazione di viverla con leggerezza e con la stessa ottica degli antichi greci, che «non si scandalizzavano». Non sono bastati i posti nemmeno alla replica di questo spettacolo della docente Patrizia Taglianini e del regista Gianfranco Frelli che ha condotto il laboratorio teatrale.

La chiusura avvenuta intorno alle 23.30 ha sancito la fine – per quest’anno – dell’iniziativa, che per il Vittorio Emanuele II è inserita nel contesto delle attività per gli open days rivolti agli studenti delle scuole medie.

Forte l’attaccamento e la partecipazione dimostrati da attuali studenti ed ex nei confronti di una bellissima scuola che lascia tanto negli animi, non soltanto sul piano formativo, ma soprattutto umano.

Elisa Ortolani

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Attualità3 ore fa

Moie / Taglio del nastro con Roberto Mancini al Polo scolastico Mics ( video )

Giornata di festa oggi per tutta la comunità e per tutto l’Istituto comprensivo “Carlo Urbani” all’inaugurazione del campus sportivo e...

Breaking news3 ore fa

Covid-19 / Lieve aumento dei ricoveri, nessun decesso nelle Marche

Calo per il numero dei pazienti in osservazione nei pronto soccorso regionali Ancona, 18 maggio 2022 –Nelle Marche ricoveri in...

ciclismo3 ore fa

Jesi / Giro d’Italia, Girmay visitato questa mattina all’ospedale Carlo Urbani

I medici del Carlo Urbani gli hanno raccomandato di evitare l’attività fisica. Appena si riprenderà ritornerà sulla bicicletta per prepararsi...

Breaking news4 ore fa

Covid-19 / Nelle Marche 899 positivi, 283 in provincia di Ancona

L’incidenza ancora in calo, oggi a 469,88 Ancona, 18 Maggio 2022 – Nelle Marche 899 positivi, 283 in provincia di...

Attualità4 ore fa

Falconara / «Via Saline è pericolosa», ennesino grido d’allarme di Giuliana Bufarini

La titolare dell’omonima azienda sollecita interventi dall’Amministrazione comunale per una situazione che è andata peggiorando Falconara, 18 maggio 2022 –...

ciclismo4 ore fa

Jesi / Giro d’Italia, la festa nella festa: “Io c’ero”

I colori, la musica, l’attesa, l’animazione, la corsa, tantissima gente assiepata lungo il percorso riversatasi sulle strade per inneggiare ai...

Alta Vallesina6 ore fa

Fabriano / Cna incontra Arteconi: formazione, lavoro e turismo i temi trattati

Illustrata da Arteconi la possibilità di istituire un “super assessorato” allo sviluppo economico Fabriano, 18 maggio 2022 – Per il...

Moie7 ore fa

Pallanuoto / Team Marche Moie femminile serie B, buona la prima

La squadra allenata da Stefania Giuliani: Chiappa, Gasparini, Gambini, Duca, Robboni, Sassaroli, Giampaoletti, Piermartini, Canari, Giorgi, Aguzzi, Regnicoli e Paglioni...

Cronaca7 ore fa

Jesi / Con lo scooter contro pulmino, ferito giovane centauro

E’ successo in via Paradiso: sul posto l’automedica del 118, l’ambulanza della Croce Verde, la Polizia Locale, è stato trasportato...

Jesi8 ore fa

Tennis / Serie C femminile, Circolo Cittadino Jesi alla 2° fase

Valentina Bruno Abril, Anastasia Fazi, Iris Sartini, Luciene Benitez ed Nikita Maria Liebkind allenate da Alessandro Carbonari  JESI, 18 maggio...

Meteo Marche