Connect with us

Cronaca

JESI / La moglie di Marcello Malatesta: «Rivoglio i suoi effetti personali»

L’uomo era deceduto all’ospedale “Carlo Urbani” per infezione da Covid-19, la consorte Lorella Micucci lancia un appello per ritrovare il telefono e l’orologio

JESI, 21 marzo 2020 – «Spero, nei prossimi giorni, di riavere gli effetti personali di mio marito»: Lorella Micucci è la moglie di Marcello Malatesta, venuto a mancare lo scorso 19 marzo all’età di 58 anni all’ospedale Carlo Urbani.

Marcello Malatesta

Marcello Malatesta

Entrambi volontari della Croce Rossa per anni hanno prestato servizio nell’associazione, fianco a fianco. La signora Lorella, alla quale è andato l’affetto di moltissime persone, sta cercando di riavere gli effetti personali del marito: «In particolare il suo telefono e l’orologio: è una questione affettiva, li rivorrei solo perché erano le sue cose».

Andreoli immobiliare 01-07-20

La signora ha contattato l’ospedaleCarlo Urbani” e il servizio di raccolta dei rifiuti per rintracciare quelle cose: «Ho attivato molti canali – spiega -. Poiché il suo cellulare sembra sia geolocalizzato nei cassonetti dell’ospedale mi sono attivata anche con questo servizio che spero sia bloccato lunedì, così da consentirne il recupero. Probabilmente le sue cose andranno sanificate, non mi importa quando potrò riaverle ma ci tengo molto. Anche gli infermieri si sono adoperati per aiutarmi: gli errori capitano a tutti, rivorrei però le sue cose».

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche