Connect with us

Lettere & Opinioni

JESI / La statua della Madonna alla chiesa di Sant’Antonio Abate

La proposta di don Vittorio Magnanelli condivisa dai repubblicani: sarebbe collocata a Minonna, uno dei rioni più vivaci della diocesi

JESI, 4 novembre 2021 – Su Voce della Vallesina del 26 ottobre scorso, don Vittorio Magnanelli è intervenuto circa l’intenzione dell’Amministrazione comunale di ricollocare la statua della Madonna di Loreto sulla facciata del palazzo comunale, lato Piazza della Repubblica.

La statua, scolpita nel 1657 a Roma, dopo due secoli e mezzo era stata rimossa nel 1901 dall’allora Amministrazione: una decisione che risentiva sicuramente dell’anticlericalismo dell’epoca. Da quella data la statua è custodita presso la chiesa di San Marco e pertanto non visibile ai fedeli.

I Repubblicani della sezione X Marzo hanno recentemente espresso l’inopportunità del progetto della Giunta comunale allo scopo di non riaprire polemiche fuori tempo che negli anni ’50 e successivamente avevano diviso profondamente la cittadinanza.

Don Vittorio, nell’articolo ricordato, propone un’ipotesi altamente condivisibile e cioè quella di posizionare la statua, di sicuro valore storico e artistico, nella nicchia antistante la chiesa di Sant’Antonio Abate, nel rione Minonna, punto di partenza del tradizionale pellegrinaggio Jesi-Loreto.

La statua della Madonna col bambino tornerebbe alla venerazione dei credenti in una delle parrocchie più vivaci della diocesi in un rione tra i più popolari della città.

Logicamene sembrerebbe determinante la condivisione della parrocchia e del vescovo: per il moento il Pri di Jesi plaude alla proposta di don Vittorio auspicandone il buon esito.

Giordano Filonzi

Sezione X Marzo Pri Jesi

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Bassa Vallesina8 ore fa

Falconara / In compagnia di una minorenne si infuria alla richiesta dei documenti

Un trentenne di origine straniera che era con una donna fermato alla stazione ferroviaria e denunciato di Gianluca Fenucci Falconara,...

Cronaca8 ore fa

Jesi / Ospedale, Ortopedia e Traumatologia eccellenze nazionali

Al terzo posto in Italia negli ultimi anni per la più alta percentuale di fratture di femore, nel paziente over...

Cronaca8 ore fa

Jesi / Comunità islamica alla Casa di riposo l’integrazione attraverso la relazione

Festa per gli anziani organizzata dal Centro islamico Al Huda in collaborazione con il Comune e l’Asp 9, clima conviviale e di curiosità...

Marche news9 ore fa

Covid-19 / Nelle Marche 3 decessi e 1.353 nuovi casi positivi

Cresce per il diciottesimo giorno consecutivo l’incidenza di Redazione Ancona, 6 ottobre 2022 – Nelle Marche confermata la positività di...

Attualità10 ore fa

Cupramontana / Carri, errore nel calcolo: Dumbo Elefante Svinazzante il vincitore

Dalla pagina della Sagra dell’Uva: «Erano stati omessi i voti relativi al Premio Morichelli», Badia Colli slitta in seconda posizione,...

Attualità11 ore fa

Cingoli / In 6.000 a far festa al “Pollo Arrosto Day” di Fileni

La seconda edizione ha superato i numeri del 2021, evento che ha rinsaldato il legame con il territorio e con la...

Cronaca11 ore fa

Jesi / Commissariato, apertura straordinaria dell’Ufficio Passaporti 

Le istanze relative al rilascio potranno essere presentate nelle giornate di domenica 16 e domenica 30 ottobre, dalle ore 8.30...

Attualità13 ore fa

Cingoli / “Varnelli”, l’accoglienza passa per la Domus San Bonfilio – FOTO

L’esperienza si è rivelata un successo in quanto ha permesso di declinare il concetto di cura Cingoli, 6 ottobre 2022...

Alta Vallesina13 ore fa

Cerreto D’Esi / Variazioni al bilancio, la replica dell’amministrazione

Dopo la presa di posizione del gruppo di minoranza Cerreto D’Esi Bene Comune, l’amministrazione replica Cerreto D’Esi, 6 ottobre 2022...

Alta Vallesina14 ore fa

Fabriano / Pinacoteca “Molajoli”, gli appuntamenti di ottobre

Uno dei luogi della cultura fabrianese prepara un ottobre pensato per tutti gli appassionati d’arte di Redazione Fabriano, 6 ottobre...

Meteo Marche