Connect with us

Cronaca

JESI / L’accoltellato soccorso in chiesa dopo un regolamento di conti

L’episodio il giorno del primo dell’anno al santuario delle Grazie, erano intervenuti gli agenti del Commissariato e la Croce Verde

JESI, 3 gennaio 2021 – Sarebbe un regolamento di conti, come da prima ipotesi che si era affacciata ai soccorritori intervenuti, la causa del ferimento al collo con arma da taglio di un extracomunitario che il giorno del primo dell’anno si era rifugiato in chiesa dopo l’accaduto.

Gli agenti del Commissariato erano intervenuti assieme ai sanitari della Croce Verde per portargli soccorso, l’uomo era seduto, in stato confusionale, sui gradini della cappellina dove viene venerata la Madonna delle Grazie, alla quale il santuario è dedicato.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Una volta giunto, però, al pronto soccorso dell’ospedale cittadino, il ferito, che era stato già in qualche modo medicato perchè c’era fuoriuscita di sangue, avrebbe fatto perdere le proprie tracce.

(p.n.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Leggi anche

Condividi