Connect with us

Cronaca

JESI / Ladri alla “Fattoria dei Sogni”: «Un disastro»

ladri fattoria dei sogni

L’amarezza di Selena Abatelli, appena ieri il trasferimento nella nuova location: i malviventi sono entrati nella notte e hanno messo tutto a soqquadro

JESI, 16 novembre 2020Ladri stanotte alla Fattoria dei Sogni di Selena Abatelli che si era appena, ieri, ufficialmente trasferita: non più in via Spina ma in via della Barchetta, sempre a Jesi, dove la madrina del Dream Day continua a nutrire il suo progetto inclusivo.

«Un disastro – commenta ancora sotto shock Selena che ha denunciato il fatto ai Carabinieri -. Hanno distrutto tutto e portato via tante cose. La mia paura ora è che ritornino. Non hanno portato via nulla di valore ma hanno distrutto tutto, per fortuna gli animali non sono fuggiti».

I malviventi hanno frugato dappertutto nella struttura di appoggio, aperto ogni scaffale e tutti i cassetti, frugando ovunque, rotto la tappezzeria e parti del mobilio. Rubati panche e tavoli da esterno per bambini, diverso materiale per le attività ludiche da svolgere con i più piccoli, lavori all’uncinetto fatti dalla mamma di Selena Abatelli, un frullino, una saldatrice, frutta per gli animali. Spezzato il lucchetto all’ingresso della struttura, i ladri hanno distrutto la porta della roulotte dove c’era un altro lucchetto.

Andreoli immobiliare 01-07-20
ladri fattoria sogni abatelli ladri fattoria sogni abatelli (8) ladri fattoria sogni abatelli (7) ladri fattoria sogni abatelli (2) ladri fattoria sogni abatelli (3) ladri fattoria sogni abatelli (4) ladri fattoria sogni abatelli (5) ladri fattoria sogni abatelli (6) ladri fattoria sogni abatelli (1)
<
>

Selena sperava che «la nuova apertura della Fattoria dei Sogni trasmettesse un messaggio positivo alle persone: credere nei sogni, progettare, andare avanti anche in un momento così difficile è importante».

Stamattina, però, l’amara sospresa: tutto da rifare. Tanto lavoro svolto nelle scorse settimane, mettendoci cuore e passione, ridotto ad un ammasso di stracci buttati qua e là, e la gioia del trasferimento che diventa rabbia e tristezza per chi senza sprezzo ha mandato in fumo tanto impegno. «Per fortuna gli animali stanno bene – il commento della Abatelli – Dovrò sistemare tutto ringrazio le forze dell’ordine e tutte quelle persone che mi hanno fatto sentire la loro vicinanza». Un contributo si potrà devolvere sul conto Dream Day: IT 85D0311137451000000001986.

Molti i volontari e diverse le aziende che hanno sponsorizzato questo progetto che dà ampio respiro alla natura ora materialmente offeso.

Al momento la fattoria è chiusa a causa delle restrizioni anti-contagio, l’inaugurazione aperta al pubblico è attesa, pandemia permettendo, per la prossima primavera.

Cristina Amici degli Elci

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.