Connect with us

Cronaca

JESI / L’albero di Natale all’ombra di Palazzo della Signoria

Lo spostamento della fontana ha costretto al cambio di sede anche l’abete natalizio alto 9 metri e proveniente da Arezzo

JESI, 1 dicembre 2021 – E’ alto 9 metri l’albero di Natale allestito in Piazza Colocci (foto in primo piano). Fervono, infatti, i preparativi per le festività natalizie: il centro è stato vestito a festa con addobbi e luminarie a cura dei commercianti di JesiCentro che hanno lavorato uniti.

L’albero di Natale durante il posizionamento di fronte al Palazzo della Signoria

L’albero ha lasciato quindi la storica sistemazione in Piazza della Repubblica – occupata ora dalle fontana con l’obelisco e le leonesse – per spostarsi di fronte al Palazzo della Signoria: l’abete proviene da Arezzo, dall’Appennino Tosco Emiliano, come tutti gli altri nel tempo utilizzati, ed è arrivato questa mattina intorno alle 9 in Piazza della Repubblica, quindi il trasporto fino a Piazza Colocci.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Gli operai dell’Ufficio tecnico comunale si sono messi subito al lavoro per issarlo sul piedistallo, mentre al posizionamento delle luminarie provvederà il personale della ditta incaricata anche degli altri addobbi

La vicina pista di ghiaccio – spesa complessiva di 9.760 euro Iva compresa – sotto il cielo stellato in Piazza Federico II è in via di allestimento e dovrebbe essere terminata per il fine settimana.

La pista, l’albero e la realizzazione della grafica per la campagna di comunicazione, quindi tutte le azioni previste nella fase programmatoria, compreso un sostegno per gli operatori commerciali nella copertura parziale degli oneri per l’allestimento delle luminarie natalizie, ammonta a 31mila euro e sarano imputati al bilancio di previsione 2021/2023 annualità 2021, alla voce “Spese per manifestazioni varie”.

Luca Butini

Sulla pista di ghiaccio che tanto ha fatto discutere per il suo lato anti ecologico, il vice sindaco Luca Butini ha avuto modo di spiegare che: «ogni azione richiede energia. Al termine di un percorso partecipativo con le associazioni di categoria e i commercianti abbiamo pensato a eventi che riproponessero l’esigenza di socialità in sicurezza. I mercatini di Natale saranno in Piazza della Repubblica».

(e.d.)                                     

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi