Connect with us

Jesi

JESI / LEGGE 194, È SCONTRO TRA AGNESE SANTARELLI E DANIELE MASSACCESI

JESI, 20 ottobre 2018 – Scontro aperto tra la consigliera Agnese Santarelli di Jesi in Comune-Laboratorio Sinistra e il presidente del Consiglio comunale Daniele Massaccesi.
Motivo del contendere la decisione da parte del presidente Massaccesi di non iscrivere un ordine del giorno, avente ad oggetto la difesa della legge 194/1978 e la condanna di quanto avvenuto in merito nell’ultima assise comunale di Verona.

Ricordiamo che a Verona la mozione presentata riportava che “la legge 194 ha contribuito ad aumentare il ricorso all’aborto come strumento contraccettivo e non ha affatto contribuito a debellare l’aborto clandestino” e che “le statistiche annuali degli aborti mostrano un leggero calo negli anni  ma non tengono conto delle varie pillole abortive, manca all’appello una popolazione di sei milioni di bambini che avrebbero impedito il sorgere dell’attuale crisi demografica“.

Un momento della conferenza stampa con Agnese Santarelli  (a sinistra)

Inoltre quel 26 luglio scorso la delegazione di donne presente in Consiglio comunale a difesa delle legge 194, fu accolta da Andrea Bacciga consigliere di “battiti per Verona” con il saluto romano.

Agnese Santarelli, tramite l’odg, chiede quindi da parte del Consiglio comunale di Jesi una ferma condanna dell’accaduto.

Massaccesi da parte sua ha respinto la proposta perché «contiene anche e soprattutto la censura di atti e decisioni legittimamente e democraticamente assunti dal Consiglio comunale di altra città».

«Mi sembra che così facendo viene meno il principio di democrazia nel nostro Consiglio comunale – ha dichiarato la Santarelli nella conferenza stampa indetta oggi al centro anziani di San Giuseppe (foto in primo piano) – qui solo uno decide e tutti gli altri devono assoggettarsi alle scelte altrui. Massaccesi secondo me è entrato nel merito della richiesta e non nel metodo e nel contenuto della stessa. Faremo altre azioni per far sentire la nostra voce».

(c.ade.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere
Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

6 − quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023