Connect with us

Attualità

JESI / “LIBRIAMOCI”, LA LETTURA AD ALTA VOCE IN PIAZZA CON GLI STUDENTI DEL GALILEI (FOTO)

JESI, 25 ottobre 2018 – Due le classi dell’Iis “Galilei”, la I e la II Dbt presenti questa mattina in piazza della Repubblica per animare il progetto Libriamoci – a carattere nazionale – al quale hanno aderito – curato in particolare dalla prof di italiano, Francesca Marini – per promuovere la lettura ad alta voce. Con loro anche gli insegnanti Cristina Franco, Mario Dottori e Marco Tanzarella.

«Abbiamo pensato di aderire al progetto – spiega Sara, II Dbt – mettendo il libro che abbiamo scelto in piazza, si tratta di “Io dentro gli spari” di Silvana Gandolfi, che parla di mafia ed è ispirato a una storia vera. Il protagonista è Santino al quale la criminalità organizzata ucciderà il nonno e il padre cambiando per sempre la sua vita»

La I Dbt, invece, ha scelto “Il barone rampante” di Italo Calvino. Gli studenti hanno spiegato e letto i contenuti dei due volumi presentati. Tra chi si è soffermato con loro anche il  sindaco Massimo Bacci, che ha elogiato l’iniziativa e l’impegno profuso dagli studenti. Di più, ha promesso ai ragazzi di leggere il libro “Io dentro gli spari“, per poi dare appuntamento a un successivo incontro con loro per parlarne insieme. A scuola o in Comune. Scambio di numeri del cellulare con la studentessa Jasmine per organizzare l’incontro.

Prossimo appuntamento con la lettura a dicembre, quando al “Galilei” è in programma la Fiera del libro.

Pino Nardella

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.