Connect with us

Attualità

JESI / LICEO ARTISTICO “MANNUCCI”: IL TALENTO CHE FA BELLA LA CITTÀ

Andreoli immobiliare 01-07-20

I progetti di allievi e docenti: dal dipinto di Pergolesi per l’impianto di risalita al plastico di uno scavo per il museo archeologico

JESI, 12 novembre 2018Aprirsi verso il territorio proponendosi con iniziative didattiche che fanno del liceo artistico Mannucci – con le sezioni arti figurative e design e gioiello, quest’ultima unica rimasta nelle Marche proprio a Jesi – un vero e proprio punto di riferimento anche per collaborazioni di altissima qualità le quali coinvolgono realtà che vanno dalle istituzioni al mondo dell’associazionismo.

Una vera e propria fucina di idee e di impegno progettuale quella messa a punto da allievi e docenti, che possiamo vedere e toccare con mano nella nostra città. A tutti i livelli.

L’attività di questo anno scolastico è stata illustrata nella sede di viale Gallodoro dal responsabile Mauro Fabbri, da Massimo Ippoliti, docente di discipline plastiche e scultoree e da Moreno Verdolini, vice presidente del Consiglio d’Istituto. E che coinvolge i docenti Daniela Pennacchioli (storia dell’arte), Giuliana Pallotto (arti figurative), Elisabetta Galeazzi e Stefania Sparaciari (lettere e filosofia), Maria Cristina Ponzetti e Massimo Ippoliti (discipline plastiche e scultoree).

Un dipinto che raffigura Giovan Battista Pergolesi, realizzato lo scorso anno dell’allieva, ora diplomata, Valeria Ceccarelli, andrà ad abbellire, completandolo, l’impianto di risalita di via Castelfidardo – Piazza della Repubblica. Il dipinto sarà posizionato all’ingresso di Piazza della Repubblica mentre la galleria San Giovanni, in via Castelfidardo, era già stata decorata due anni fa con le installazioni in metallo di Federico II a cavallo e del libro – De arte venandi cum avibus – sormontato da un falco.

Gli allievi realizzeranno – con la supervisione della Soprintendenza – anche un plastico raffigurante la simulazione di uno scavo – con tanto di scheletro – destinato al museo archeologico di Palazzo Pianetti, sede dei musei civici, allestito all’interno di una teca.

Il progetto Fai – Fondo ambiente italiano – li vedrà impegnati come apprendisti ciceroni nel riscoprire il Palazzo delle Monichelle – vicino alla scuola ex Savoia – mentre in collaborazione con la Fondazione Pergolesi Spontini, per la sesta volta l’alternanza scuola – lavoro sarà vissuta nell’esperienza del Banco di Scena.

Va avanti anche la collaborazione con il Reparto di terapia intensiva dell’ospedale “Carlo Urbani” – il primario Tonino Bernacconidove era stato già decorato il corridoio e presto toccherà alle stanze dei pazienti. Un’esperienza unica, vissuta intensamente da allievi e docente, la professoressa Giuliana Pallotto, in un luogo dove si convive con il dolore ma non per questo deve essere vissuto con occhi diversi, estranei.

Il progetto con l’Anpi si dispiega con La memoria rende liberi, in collaborazione con la Treccani, con il maestro David Uncini, invece, in Jazz e arti visive, gli allievi dovranno tradurre in lavoro grafico e pittorico le sensazioni derivate dall’ascolto della musica.

Con Selena Abatelli e la sua Dream Day City Farm inclusiva la realizzazione del cancello e della recinzione in acciaio corten, in collaborazione con Termoforgia.

Dulcis in fundo gli Ori dell’Imperatore, progetto nel quale la scuola ha vinto di recente  il premio di 1.500 euro alla terza edizione del concorso nazional europeo Alla corte di Federico, partecipando con la sezione design e gioiello dove l’offerta formativa si sta ampliando con lo stampaggio in 3D.

Lorenzo Caponi, diplomatosi tre anni fa, ora lavora da Bulgari.

Pino Nardella

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

Condividi
  
    

news

Alta Vallesina45 minuti fa

Fabriano / Lite a scuola, il preside Procaccini fa il punto

A seguito del passaggio televisivo di uno dei video girati relativi ai fatti accaduti il 28 novembre scorso, il dirigente...

Alta Vallesina2 ore fa

Fabriano / Confartigianato e Uici insieme per realizzare carta

Grazie al Maestro cartaio Sandro Tiberi la possibilità di realizzare carta fatta a mano ai membri dell’associazione Uici di Fabriano,...

Bassa Vallesina3 ore fa

L’intervento / Si inietta un mix di droghe, perde conoscenza e viene soccorso

L’operazione della Polizia Locale ricalca quella della settimana precedente: sono due i provvedimenti di allontanamento emessi in pochi giorni Falconara,...

Alta Vallesina5 ore fa

Fabriano / Arriva il Natale, tutti gli eventi e torna il capodanno in piazza

L’albero, posizionato vicino alla fontana Sturinalto, verrà acceso alle ore 18 di giovedì 8 dicembre Fabriano, 6 dicembre 2022 –...

Cronaca6 ore fa

Jesi / Asp9: spesa e farmaci a domicilio, nuovi elenchi

Aggiornata la lista di supermercati e farmacie che aderiscono ad “Ausilio”, rivolta agli over 65 e alle persone in difficoltà...

Marche news6 ore fa

Ancona / L’Arma dei Carabinieri incontra gli studenti del “Mannucci”

Particolare attenzione rivolta ad argomenti molto sentiti come la violenza di genere, il fenomeno del bullismo e il consumo di...

Alta Vallesina7 ore fa

Fabriano / Alcol oltre l’orario consentito, sanzione da 6.600 euro

Durante i controlli dei Carabinieri individuate anche due utilitarie rubate recentemente a Sansepolcro Redazione Fabriano, 6 dicembre 2022 – Nel...

Alta Vallesina9 ore fa

Sassoferrato / Domenica presentazione del volume Il “Chi é” sentinate – ‘900″

La presentazione è promossa dall’Istituto “Bartolo da Sassoferrato” con il patrocinio del Comune di Sassoferrato Redazione Sassoferrato, 6 novembre 2022...

Cronaca13 ore fa

Jesi / Centro di aggregazione giovanile al Parco del Vallato

Sarà allestito nella “casetta dei camperisti”, il presidio sociale per ragazze e ragazzi, gestito dall’Asp Ambito 9, assegnati anche i...

Alta Vallesina13 ore fa

Fabriano / Violenta lite tra studentesse finisce su Rai 2

L’ennesimo “caso social” approda in diretta tv: video condivisi in rete destano scalpore e finiscono per diventare argomento di cronaca...

Meteo Marche