Connect with us

Cronaca

JESI / Liomatic: oggi si chiude, donne “costrette” a dimettersi

Impossibile conciliare famiglia e lavoro per impiegate e centraliniste visti i trasferimenti obbligati in altre città

JESI, 1 marzo 2022Sono le donne, ex dipendenti della Liomatic, a pagare il prezzo più alto della chiusura, da oggi, dello stabilimento di via don Angelo Battistoni.

Andreoli immobiliare 01-07-20

«Impossibile conciliare famiglia e lavoro», per centraliniste e impiegate costrette a trasferirsi in altre città se volevano continuare a lavorare per l’azienda che vende snack e bevande con distributori automatici.

Cinque quelle che si sono dovute dimettere, mentre altre due persone non si sono presentate oggi al posto di lavoro.

«All’inizio della prossima settimana faremo un bilancio della situazione – spiega Carlo Cotichelli, Filcams Cgil -. Soprattutto donne, le centraliniste e le impiegate che hanno dovuto fare i conti con la famiglia e un lavoro che le porta cinque giorni su sette lontane da casa: parliamo del 20% del totale dei lavoratori».

Il trasferimento, a Macerata, Pesaro, Perugia e Arezzo, con ristori economici esigui.

Intanto, la Liomatic ha perso l’appalto del bar di Torrette nel mese di gennaio. Il timore dei sindacati è che la lontananza dalla provincia di Ancona vada a pesare anche su altri appalti.

«I caricatori si sono trasferiti, vedremo cosa accade se si perderanno altri appalti. Abbiamo sempre detto che questi trasferimenti non sono la risposta, anzi si rischia di spostare gli esuberi».

Eleonora Dottori

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Alta Vallesina48 minuti fa

Fabriano / Zona Conce celebra la giornata europea delle Fondazioni

Per l’occasione, Fondazione Carifac propone al pubblico un programma di appuntamenti gratuiti di Redazione Fabriano, 28 settembre 2022 – Tutto...

Cronaca5 ore fa

Jesi / Altro che demolire, ci vorrebbero “due” Ponti San Carlo

L’ingegner Massimo Belcecchi: «Non abbattere la struttura esistente ma declassarla, a questo punto le risorse impegnate si impiegherebbero per la realizzazione del nuovo, da porsi laddove...

Cronaca5 ore fa

Jesi / «Tutto pronto per Amazon», Interporto sollecita la Regione

Il Tar respinge il ricorso del progettista del centro intermodale, intanto Massimo Stronati: «La presenza del gigante dell’e-commerce è una...

Cronaca5 ore fa

Jesi / “Giretto d’Italia”, domani si replica dopo il rinvio

Una giornata di mobilità sostenibile promossa da Legambiente per stimolare gli spostamenti con mezzi diversi dall’auto propria di Redazione Jesi,...

Eventi & Cultura5 ore fa

Moie / La Fornace, nuovo appuntamento con “Family coaching”

Si parlerà di alimentazione con la psicologa Valentina Torretti: svezzamento, i disturbi alimentari e la costruzione di un sano rapporto con...

Marche news5 ore fa

Vaccini / Via libera alla quarta dose per gli over 12

Arrivato un primo quantitativo del nuovo bivalente aggiornato alla variante BA 4-5 disponibile dal 1° ottobre Ancona, 28 settembre 2022...

Attualità5 ore fa

Falconara / Ingresso all’aeroporto, si completa la riqualificazione

Sono stati realizzati una rotatoria, una nuova illuminazione, muretti, insegne e piantumate siepi fiorite Falconara, 28 settembre 2022 – Sono...

Attualità5 ore fa

Montemarciano / Adozione Piano particolareggiato del centro storico 

Ulteriore strumento di pianificazione attraverso il quale intraprendere scelte strategiche per gli insediamenti antichi, contestualmente a un percorso di valorizzazione...

Sport5 ore fa

Cingoli / Alessandra Gentilini Raffioni, titolo italiano a squadre di tiro a segno

Domenica scorsa a Bologna nella categoria Junior donne, specialità carabina aria compressa 10 metri di Nicoletta Paciarotti Cingoli, 28 settembre...

Sport5 ore fa

Pallamano A2 / Per Chiaravalle arriva la terza vittoria in quattro partite

Supera il Tavarnelle in casa per 32 – 28, grande prestazione di Sgarella che va in doppia cifra Chiaravalle, 28...

Meteo Marche