Connect with us

Cronaca

JESI / Liomatic pronta a chiudere lo stabilimento: «Preoccupazione»

Il sindaco Massimo Bacci e Lorenzo Fiordelmondo (Pd) dopo la rottura del tavolo delle trattative tra le parti

JESI, 27 febbraio 2022 – Martedì prossimo, 1 marzo, lo stabilimento Liomatic di Jesi chiuderà i battenti.

Trasferimenti obbligati in altre sedi per i lavoratori dell’azienda di via don Battistoni che si occupa di vendere snack e bevande con distributori automatici. Di venerdì la notizia della rottura definitiva della trattativa tra la Filcams Cgil e Liomatic.

«Una sconfitta per tutti, spero ci siano le condizioni per riavviare un dialogo – il commento del sindaco Massimo Bacci -. Mi auguro che si possano trovare le migliori condizioni per le maestranze alla luce dei trasferimenti».

Il sindaco Massimo Bacci

Pesaro, Macerata, Perugia e Arezzo le città dove verranno trasferiti i lavoratori e le lavoratrici.

«La rottura del tavolo di trattative e i riscontri che giungono dal fronte sindacale destano inevitabile preoccupazione per tutti – il commento di Lorenzo Fiordelmondo, consigliere comunale del Partito democratico -. Una nuova situazione di tensione lavorativa interessa il nostro territorio e anche in questo caso sono coinvolti molti posti di lavoro. E’ necessario, quindi, che la lotta sindacale sia affiancata dal pieno sostegno delle istituzioni, a tutti i livelli».

Lorenzo Fiordelmondo

Il tempo a disposizione è pochissimo «e l’eventuale ipotesi di un ricorso alla magistratura del lavoro dovrebbe comunque poter contare su ogni azione utile al riavvio del tavolo di trattative tra sindacati e azienda. – prosegue Fiordelmondo -. Tutto quanto sta accadendo sul fronte lavorativo nel nostro territorio, chiama le istituzioni locali a mettere in campo azioni dirette sia al mantenimento dei settori tradizionali, ma anche all’attivazione di possibili ulteriori leve di sviluppo».

(e.d.)                                     

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Attualità3 ore fa

Falconara / Il meraviglioso spettacolo dei fuochi d’artificio – VIDEO –

Ferragosto giornata conclusiva della Festa del Mare con il cielo notturno illuminato di mille colori Falconara, 15 agosto 2022 –...

Breaking news12 ore fa

Covid-19 / Nessun decesso e ricoveri intensivi stabili

Stabile anche il numero dei ricoveri semi intensivi, lieve crescita di quelli non intensivi Ancona, 15 agosto 2022 – Nelle...

Cronaca12 ore fa

Jesi / Ci ha lasciati Luigi Campana storico bidello e sagrestano in Cattedrale

I funerali sabato scorso 13 agosto nella chiesa di San Francesco d’Assisi, sepoltura nel cimitero cittadino Jesi, 15 agosto 2022...

Attualità19 ore fa

Jesi / Sulle antiche strade della ruzzola – VIDEO –

In via Crete di Gangalia si è svolta la tre giorni promozionale “Trofeo Vallesina” del gioco tradizionale praticato nelle nostre...

Cronaca19 ore fa

Jesi / Ferragosto in città, arte e buon cibo per chi resta

Ci sono tanti modi per trascorrerlo insieme agli amici o alla famiglia Jesi, 15 agosto 2022 – Se non avete...

Bassa Vallesina19 ore fa

Falconara / Notte di controlli: inseguito un automobilista fuggito all’alt

Servizio straordinario per il rispetto del Codice della strada, etilometro e narcotest per la prevenzione delle stragi del sabato sera...

Attualità19 ore fa

Montemarciano / Attive 27 spycam sul territorio comunale

Videosorveglianza, il progetto di monitoraggio dei quartieri e di sicurezza urbana sarà destinato ad ampliarsi anno per anno Montemarciano, 15 agosto 2022...

Eventi & Cultura19 ore fa

Jesi / Connessioni creative con la Musica Praecentio

Appuntamento dedicato all’Assunzione di Maria Vergine a cura dell’Associazione Rosasolis, questa mattina nella chiesa di San Giovanni Battista in Corso...

Breaking news19 ore fa

Ancona / Il Prefetto in visita al comando dei Vigili del Fuoco

Stima e vicinanza alle donne e agli uomini che in questi giorni del weekend di Ferragosto vigilano sull’incolumità e la...

Come redigere il DVR Come redigere il DVR
Breaking news19 ore fa

Uil / Marche, occupazione in crescita ma precaria

«Personale più esposto a infortuni, dalla crisi si esce investendo in innovazione, tecnologia e formazione» Ancona, 15 agosto 2022 –...

Meteo Marche