Connect with us

Attualità

JESI / Mariangela Pira: «Gli insegnanti sono il tesoro di questo Paese»

Ieri sera la conferenza organizzata dal Lions Club sull’importanza dell’educazione finanziaria, ospite d’onore la giornalista di SkyTg24

JESI, 14 gennaio 2021Grande successo per l’incontro “Educazione finanziaria: una necessità per tutte le età” organizzata dal Lions Club. Ieri sera più di 250 persone erano collegate via Zoom per ascoltare il past president del Lions di Jesi, Roberto Pacini, che ha coordinato la serata e intervistato la giornalista Mariangela Pira, voce dell’economia su SkyTg24 e autrice del libro “Anno zero d.C.: I nostri soldi, i mercati, il lavoro, i nuovi equilibri internazionali dopo il coronavirus”.

Su un principio tutti i partecipanti erano d’accordo: l’educazione finanziaria va promossa, specialmente nelle scuole, perché i giovani italiani hanno conoscenze in ambito economico di molto inferiori rispetto ai coetanei europei. È un investimento sul loro futuro, ed è importante che imparino a maneggiare nuovi concetti e linguaggi.

«La presenza di così tanti giovani a questo incontro è uno stimolo per andare avanti», ha detto Roberto Pacini, referente distrettuale della serie di iniziative di educazione finanziaria portate nelle scuole di Jesi dal Lions.

Tanti i soci presenti alla conferenza, insieme al sindaco di Jesi Massimo Bacci, dirigenti scolastici, insegnanti e studenti da tutte le Marche, e in particolare dagli istituti jesini Iis Galilei, Liceo economico sociale Vittorio Emanuele II, Iis Cuppari-Salvati e Liceo Scientifico Da Vinci.

«Vogliamo trasmettere alle ragazze e ai ragazzi qualcosa di utile per la loro vita di adulti», ha detto il presidente del Club, Roberto Puppato.

Ragazzi che, secondo il Sindaco, hanno capito presto quanto sia relativo il vivere a causa di questa emergenza, e che quindi affronteranno una maturazione più veloce.

«L’Italia non cresce da 20 anni perché non si è più investito in istruzione e cultura – ha detto quindi Mariangela Pira –. Dobbiamo ri-entusiasmare gli insegnanti, far capire loro che sono il tesoro di questo Paese, e che svolgono la professione più importante. Sono stata in Afghanistan e in Africa subsahariana per tanto tempo, e ho notato come un solo anno di scuola cambia tantissimo la condizione dei bambini e dei giovani. Abbiamo il grande privilegio di sederci e andare a scuola, i giovani sono una speranza, dobbiamo valorizzare la nostra cultura».

Quindi la giornalista ha avanzato proposte per la nostra scuola: «Dovremmo introdurre la statistica, far giocare gli studenti sulle percentuali: gli studenti stranieri sono più pronti nei conti, non dobbiamo sostituire ma implementare il nostro sistema. Un Paese senza capitale umano investito in istruzione non va da nessuna parte, il recovery fund andrebbe investito quasi tutto in cultura».

Mariangela Pira ha parlato anche di giornalismo e di riqualificare la professione, e di libertà di espressione: «Oggi è importante arginare l’odio che dilaga sui social: libertà di espressione non è ledere la libertà degli altri e dire cose che in un bar non si potrebbero dire, riprendendo un discorso di Umberto Eco».

Quindi ha concluso: «Ho proposto al mio direttore una trasmissione rivolta ai ragazzi, non solo di economia e finanza ma anche di geopolitica. Ognuno di noi si deve informare e ha la responsabilità di farlo. Come diceva Borsellino, la politica non è sopra di noi, ma ci rappresenta. Ognuno ha il dovere di informarsi, e deve mettere al servizio della res publica ciò che sa. Giovani: leggete, studiate, informatevi, leggete più voci giornalistiche e dati, e costruitevi una vostra opinione».

L’iniziativa del Distretto 108A del Lions si inserisce nell’ambito della serie di eventi “Un mercoledì da leoni”: Il prossimo appuntamento affronterà il tema dei libri.

Elisa Ortolani

Leggi anche: JESI / LIONS CLUB, L’EDUCAZIONE FINANZIARIA NELLE SCUOLE SUPERIORI

JESI / PIÙ DI DUECENTO STUDENTI A LEZIONE DI FINANZA CON IL LIONS CLUB (foto)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento
0 0 vota
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Granpanda 03-04-20


Meteo Marche

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x