Connect with us

Cronaca

JESI / Mosaico leone rampante: «Dove sarà collocato? Non si sa»

Tolto da Piazza della Repubblica per far posto alla fontana, è custodito nei magazzini del Comune: la richiesta di delucidazioni della consigliera dem Emanuela Marguccio

JESI, 20 maggio 2021 – «Trovare urgentemente uno spazio libero per il mosaico del leone rampante»: questo l’oggetto dell’interpellanza della consigliera comunale dem Emanuela Marguccio, che sarà oggetto di confronto in occasione dell’assise del prossimo 27 maggio.

Emanuela Marguccio

Il mosaico del leone, simbolo della città, “abitava” in Piazza della Repubblica davanti al Teatro Pergolesi: i lavori per lo spostamento della fontana lo hanno costretto a trasferirsi in uno dei magazzini del Comune.

Andreoli immobiliare 01-07-20

«Dopo la rimozione, è stato precisato che non mancano tasselli all’appello, ma tale rassicurazione non è certo sufficiente, visto che non è stato ancora previsto dove riposizionarlo», spiega Emanuela Marguccio.

«Il mosaico è molto grande e trovare un altro luogo altrettanto prestigioso che sostituisca adeguatamente lo spazio per il quale è stato creato potrebbe rilevarsi una ricerca complessa, soprattutto se non coadiuvata da una particolareggiata progettazione – continua la consigliera del Pd -. L’Amministrazione si è limitata a ipotizzare possibili luoghi a suo avviso spendibili per ospitare il leone rampante, che con ogni probabilità verrà recuperato solo dopo una lunga prigionia. Inoltre, la rimozione del mosaico comporterà lo svolgimento di ulteriori lavori per il suo ricollocamento, una spesa aggiuntiva che poteva essere evitata».

Piazza della Repubblica

La consigliera Marguccio, quindi, chiederà «quali sono le motivazioni che hanno portato alla rimozione del mosaico del leone rampante senza offrire alla decorazione altra destinazione certa, e come intende procedere l’Amministrazione per risolvere rapidamente il problema, considerato che a tutt’oggi non è stato previsto uno spazio preciso che possa ospitare l’opera».

(e.d.)      

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
 
 


Meteo Marche