Connect with us
TESTATA -

Cronaca

JESI / Multisala, approvata la mozione di Silvia Gregori

Il Consiglio comunale si è detto favorevole all’avvio di un dialogo con la famiglia Giometti e la Regione per riaprire alla programmazione cinematografica

JESI, 26 giugno 2021 – «Jesi non può rimanere senza cinema, significherebbe impoverire il tessuto sociale».

Così la consigliera Silvia Gregori in Consiglio comunale, dove ha presentato una mozione per promuovere la riapertura della Multisala in collaborazione con la famiglia Giometti e in dialogo con la Regione.

Andreoli immobiliare 01-07-20

«Il cinema significa miglior qualità della vita, supporto ai ristoratori, socializzazione per la Vallesina, cultura e intrattenimento per famiglie, soprattutto d’inverno», ha aggiunto la consigliera di Forza Italia.

Mozione approvata, con 19 voti favorevoli e 2 astensioni da parte dei consiglieri di Jesi in Comune.

«Per far ripartire l’arte del cinema nella nostra città si dovrebbe rilanciare non solo la grande distribuzione, ma anche realtà più piccole che hanno bisogno di essere maggiormente supportate, per dare pluralità di offerta: penso all’esperienza del cinema Azzurro di Ancona o del Gabbiano di Senigallia», ha commentato Francesco Coltorti.

Il sindaco Massimo Bacci ha annunciato quindi il progetto di completare il teatro Moriconi con una sala cinema, ancora solo ipotetico, anche in attesa dell’arrivo del lascito Morosetti.

(e.o.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi