Connect with us

Cronaca

JESI / Parchi e scuole, a dimora quasi 500 nuovi alberi

Donati tre tigli dal Rotary Club, coinvolte scuole, Wwf, Legambiente, la ditta che ha in appalto la manutenzione del verde pubblico e Carabinieri Forestali

JESI, 22 novembre 2021Partiranno questa settimana, e si protrarranno per tutto l’inverno, i lavori di piantumazione di quasi 500 alberi nel territorio comunale, distribuiti tra area demaniale, parchi e scuole.

Andreoli immobiliare 01-07-20

L’iniziativa – che ha avuto come prologo la donazione domenica scorsa di tre grandi tigli da parte del Rotary Club (foto in primo piano) destinati all’area verde di via Carlo Urbani coinvolgerà gli alunni delle scuole, il Wwf, Legambiente e la ditta che ha in appalto la manutenzione del verde pubblico, con la presenza dei Carabinieri Forestali.

Con tali interventi si contribuirà al pieno rispetto della normativa che stabilisce l’obbligo del Comune di residenza di porre a dimora un albero per ogni neonato.

Dal 2013 a oggi, infatti, i nuovi nati a Jesi sono stati 2.243 (considerato l’intero primo semestre 2021), mentre le piantagioni, tra aree cittadine e Oasi di Ripabianca, sono state 1.771.

Mancavano all’appello, dunque, 472 alberi che, con questo nuovo piano di piantumazioni, saranno tutti messi a dimora (con l’aggiunta di altri 9, per un numero complessivo di 481). Gli alberi, forniti dal vivaio forestale, saranno per gran parte distribuiti nell’ampia zona del Moreggio (ben 330 esemplari), altri 50 nell’area verde tra via Ancona e viale Don Minzoni, 24 nelle aree attorno al Campo Boario per compensazione degli abbattimenti effettuati, 23 nelle diverse scuole cittadine, 16 al Parco Mattei anche con opera di ripristino e le restanti in altre zone della città per lo più dove si erano effettuati abbattimenti di alberi malati o pericolanti.

Con questo intervento – ha sottolineato l’assessore Cinzia Napolitano – non solo diamo corso a quanto previsto dalla legge, ma confermiamo come il tema ambientale resti centrale nella politica di governo della città. Ringrazio il Rotary Club per i tre tigli di età matura donati per contribuire ad arricchire l’area verde attrezzata di via Carlo Urbani, così come la ditta Paradisi per le piante offerte che saranno messe a dimora al Parco Mattei, all’ex Smia. Gli alunni delle scuole saranno pienamente coinvolti nell’iniziativa, con l’obiettivo di far maturare anche nelle giovanissime generazioni una sempre più marcata sensibilità ambientale”.

(foto in primo piano, la consegna nell’area verde di via Carlo Urbani dei tigli donati dal Rotary Club)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Alta Vallesina30 minuti fa

Fabriano / Progetto Doors, i risulti del progetto contro la povertà educativa

Si conclude il progetto nazionale a cui hanno partecipato anche PDP Free Software User Group e gli Istituti Comprensivi di...

Cronaca35 minuti fa

Jesi / Elezioni: candidati Sindaco a confronto con i giovani, Legambiente ed Ente Palio

Proseguono gli incontri in vista dell’appuntamento elettorale del 12 giugno: ambiente, giovani, turismo e cultura le prossime questioni Jesi, 28...

istituto diocesano sostentamento clero istituto diocesano sostentamento clero
Cronaca36 minuti fa

Jesi / Logo Istituto diocesano sostentamento clero, innovazione e tradizione

Un premio ex aequo, tra i lavori elaborati dagli alunni del Liceo Artistico “Mannucci”, per Chiara Pelingo ed Edoardo Montelli...

Attualità37 minuti fa

Cingoli / La chiesa di San Lorenzo torna al suo antico splendore

Restauro con interventi atti a ripristinare le condizioni di sicurezza e in modo da conferire nuovamente l’agibilità all’edificio Cingoli, 28...

Attualità39 minuti fa

Falconara / Alberi, partiti gli interventi per liberare i colletti dall’asfalto

Si è iniziato in via Mameli ieri e si concluderanno nella giornata odierna per ripristinare le condizioni di crescita ottimali...

Lettere & Opinioni40 minuti fa

Jesi / JesiAmo, dura risposta al candidato Sindaco del centrosinistra

«Noi abbiamo già anticipato i nomi degli assessori, loro invece aspettano di contare le preferenze, i pesi dei vari gruppi...

Breaking news43 minuti fa

Coldiretti / Invasione cinghiali, la protesta giunge a Roma

«Non vale la pena di piantare, perdiamo reddito, qualità e biodiversità», necessario un piano straordinario di abbattimenti Ancona, 28 maggio...

Calcio5 ore fa

Jesi / Jesina, improvvisa scomparsa di Celeste Pirani

E’ stato arbitro nelle categorie dilettantistiche e al Csi nei tornei amatoriali, estivi e nelle varie amichevoli. Per anni addetto...

Breaking news6 ore fa

Covid-19 / Ricoveri ancora in calo e due decessi nelle Marche

Un paziente in più nei reparti di terapia intensiva regionali Ancona, 27 maggio 2022 –Nelle Marche ricoveri ancora in calo,...

Chiaravalle11 ore fa

Ciclismo / Porto Sant’Elpidio, cronometro: ancora Edoardo Fiorini

Nella categoria Esordienti l’alfiere del Pedale Chiaravallese ha firmato la settima vittoria stagionale. Bene Belfiori, Zanella, Minestrini, Lancioni, Sopranzetti, Federighi...

Meteo Marche