Connect with us
TESTATA -

Eventi & Cultura

JESI / “Pensieri fugaci” al Salone internazionale del libro

Maria Teresa Chechile

L’opera di Maria Teresa Chechile, edita da Le Mezzelane, è il primo libro dell’infermiera poetessa jesina

JESI, 13 ottobre 2021 Pensieri fugaci” al Salone internazionale del libro: l’opera dell’infermiera poetessa Maria Teresa Chechile approda alla più importante manifestazione italiana nel campo dell’editoria.

Edita dalla casa editrice Le Mezzelane, si tratta della prima opera della Chechile: un connubio tra l’attività professionale di infermiera e la sua passione per la poesia.

Una raccolta di scritti che raccontano la passione e la vita di Maria Teresa Chechile: i componimenti nati dalla finestra di casa dei genitori, l’incontro con pazienti che hanno lasciato il segno, l’infanzia e la versatilità nello scrivere.

Maria Teresa Chechile sarà ospite dello stand di Èdi.Marca-Associazione Editori Marchigiani, domani, giovedì 14 ottobre, per presentare il libro e nei giorni successivi allo stand della Regione Marche per il firmacopie.

La prefazione di “Pensieri fugaci” è di Armando Ginesi.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche