Connect with us

Attualità

JESI / PIAZZA COLOCCI: FRAMMENTI DI OSSA DAI NUOVI SCAVI, MARTEDÌ ARRIVA L’ARCHEOLOGO

Piazza Colocci lavori

JESI, 3 novembre 2018 – La parte di Piazza Colocci interessata dalla ripresa dei lavori di riqualificazione – si sta mettendo mano ai sottoservizi con relative tubazioni – già qualcosa ha fatto saltare fuori.

Sono frammenti di ossa, forse umane – come era già avvenuto in precedenza, nella parte già pavimentata – che sono spuntate a ridosso proprio dell’omonimo palazzo nobiliare e dell’ex convento di Sant’Agostino e relativa chiesa. Niente di particolarmente importante, sembra, anche perché ci si aspettava di doversi imbattere in qualcosa, prima o poi.

Verosimilmente i frammenti in questione sono venuti alla luce insieme al materiale sciolto di riempimento in corrispondenza, comunque, di un vecchio scavo dell’acquedotto.

Piazza Colocci

I lavori in Piazza Colocci

Il passo successivo, ora, come da prassi, sarà quello dell’intervento della Soprintendenza con un archeologo che martedì prossimo, 6 novembre, sarà sul sito e visionerà anche i reperti rinvenuti.

Quello che si spera, a questo punto, è che non ci siano ulteriori intoppi alla prosecuzione dei lavori che interessano Piazza Colocci, dove si affaccia l’altro Palazzo, quello della Signoria, il monumento cittadino più importante il quale, inutile aggiungerlo, sta pure lui soffrendo una situazione che si sta prolungando nel tempo.

(p.n.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Condividi
  •   
  •   
  •  
  •  
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.